Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti 5 chilometri Vincono Ferretti e Bruni

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/7f167b47f843d602075844fd1f9e331e.jpg

Il campione europeo del 2010 si impone in 56'11" davanti a Bolzonello e Ruffini, la campionessa del 2008 precede Franco e Grimaldi in 1h01'55". Sabato a Piombino la 25 km

BARATTI
Firme d'autore. Luca Ferretti e Rachele Bruni si aggiudicano la 5 chilometri di Baratti, valida come Campionato Assoluto e qualificazione ai Mondiali di Shanghai 2011.
Luca Ferretti, 26 anni di Livorno, tesserato per la Marina Militare e per il Nuoto Livorno, campione europeo in carica della distanza a Balaton, si è imposto in 56'11"0 precedendo Nicola Bolzonello e Simone Ruffini. Quinto Valerio Cleri, che aveva vinto la 10 chilometri. Rachele Bruni, 20 anni di Firenze, tesserata per l'Esercito e il Forum Sport Center, campionessa europea della distanza a Dubrovnik nel 2008, ha vinto in 1h01'55"4 davanti a Alice Franco e Martina Grimaldi.
Soddisfatto il Ct Massimo Giuliani che, dopo aver sottolineato il grande numero di partecipanti, inizia la sua analisi dalla gara maschile. "E' stata davvero bella ed emozionante - ha detto - Parmigiani ha condotto per buona parte della gara, poi ha ceduto (chiudendo settimo, ndr). In testa si sono avvicendati Ruffini e Cleri. Tatticamente perfetti Ferretti e Bolzonello, che sono rimasti coperti per circa tre quarti di gara. Luca è salito al comando a circa 800 metri dall'arrivo ed ha allungato, Nicola è stato l'unico a tenere, ma gli è rimasto sempre ai piedi. Tecnicamente è stata più equilibrata la gara femminile - continua il cittì - meno spaccature nel gruppo, ragazze tutte compatte. Si sono alternate in testa Franco, Bruni, Grimaldi e Du Toit (che chiuderà poi sesta ma fuori classifica), poi Rachele ha allungato a 1500 metri dall'arrivo conquistandosi un margine che le ha concesso di chiudere in maniera abbastanza tranquilla. Alice è uscita negli ultimi 500 metri con una grande progressione. In generale - conclude Giuliani - abbiamo ricevuto le indicazioni che ci aspettavamo dagli elementi di punta, ma anche a livello globale i ragazzi continuano a migliorare; la calendarizzazione delle gare è stata studiata anche per migliorare gradualmente il livello di preparazione e portare gli atleti in forma al momento giusto".
I campionati italiani si concluderanno sabato 11 maggio con la 25 chilomentri (partenza alle 8 per i maschi, 8.15 per le femmine); la settimana prossima il Ct Giuliani ufficializzerà le convocazioni per i Mondiali di Shanghai.
 
I podi della 5 chilometri
 
gara maschile
1. Luca Ferretti (M Militare/N Livorno) 56'11"0
2. Nicola Bolzonello (Carabinieri/Montebelluna) 56'12"1
3. Simone Ruffini (Pesaro Nuoto) 56'16"0
 
gara femminile
1. Rachele Bruni (Esercito/Forum SC) 1h01'55"4
2. Alice Franco (Esercito/Asti Nuoto) 1h01"58"2
3. Martina Grimaldi (FF OO/Uisp Bologna) 1h02'00"4
 
la dieci chilometri