Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Collegiale a Johannesburg Grimaldi in forma mondiale

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/b7c99455fea9347889a4ca52f2cc4738.jpg

L'azzurra è in Sudafrica in preperazione dei Giochi Olimpici di Londra 2012. Si allena fino al 16 novembre insieme alla compagna di Nazionale Rachele Bruni. Nella 5 km subito oro e argento

JOHANNESBURG
Primi giorni di allenamento a Johannesburg per la fondista azzurra Martina Grimaldi (GS Fiamme Oro Napoli/CN Uisp Bologna), medaglia d’argento nella 10 chilometri ai Mondiali di Shanghai,  qualificata ai Giochi Olimpici di Londra 2012, che è in Sudafrica con il suo tecnico Fabio Cuzzani per un collegiale di preparazione olimpica fino al 16 novembre.
Nella prima gara di quelle in programma a Johannesburg nel lago Florida, sulla distanza di cinque chilometri, Martina Grimaldi ha vinto in 57 minuti, davanti all’altra azzurra, campionessa europea dei 5 km e con il team event a Eilat 2011, Rachele Bruni (CS Esercito/Forum SC) che la affianca negli allenamenti e alla sudafricana Natalie Du Toit. Trenta atleti partecipanti tra maschi e femmine, circuito di tre giri; le tre ragazze hanno preso subito la testa del gruppo. “Un giro al massimo dove si é vista la differenza”, ha spiegato Cuzzani. Domenica 13 novembre è fissata la prossima gara, 10 km a Marina Martinique di Port Elizabeth.
Il programma di lavoro di Martina Grimaldi: doppio allenamento in vasca da 50 metri, due sedute di palestra a settimana e circa 8/9 km per sessione. In questi giorni sta nuotando a Port Elizabeth, luogo tranquillo e dotato di ottimi impianti. Soddisfatto delle conferme positive il Commissario Tecnico della Nazionale Massimo Giuliani. “Grimaldi e Bruni partecipano a questa trasferta con l’obiettivo di aumentare l’esperienza in gara e incrementare l’allenamento – dice Giuliani – e hanno iniziato molto bene. Ringrazio il tecnico Cuzzani per l’ottimo lavoro che sta svolgendo, le società per la collaborazione e le ragazze per l’impegno”.