Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Fondo a Napoli. Presentata la 10 km

Fondo
images/joomlart/article/c5ca8c291f7f8f78ee9aeffdcb6f02ab.jpg

Napoli chiama Barcellona. Stamattina nel salone dei Trofei del Circolo Canottieri Napoli si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Campionato Italiano Assoluto  sulla 10 chilometri, valida come selezione per i Campionati del Mondo nella capitale catalana.
Sono intervenuti il Questore di Napoli Luigi Merola, il Presidente del Circolo Canottieri Napoli Edoardo Sabato, il dirigente federale responsabile del settore Acque Libere Stefano Rubaudo, il presidente nazionale dei Gruppi Sportivi Fiamma Oro Francesco Montini, il vicepresidente sportivo del Circolo Canottieri Napoli Davide Tizzano e il Presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Nuoto Paolo Trapanese.
L'evento si svolgerà sabato 9 giugno nel tratto antistante il lungomare di via Caracciolo tra la rotonda Diaz e piazza Vittoria.
La manifestazione è organizzata dalla FIN con la collaborazione della Polizia di Stato e delle Fiamme Oro, il Circolo Canottieri Napoli e con il Patrocinio del Comune di Napoli, del Comitato Regionale Campano.
Stefano Rubaudo ha così sottolineato l'importanza dell'evento: "Ringrazio gli organizzatori della manifestazione che cureranno un grande evento per la città di Napoli, che avrà un grande valore agonistico perchè sarà valdia come prova di selezione per i campionati del Mondo di Barcellona. Da sempre Napoli è stata al centro di grandi eventi legati al fondo come i Mondiali del 2006, svoltisi proprio nello splendido scenario del golfo. La nostra disciplina che, lo scorso anno ha portato una storica medaglia di bronzo di Martina Grimaldi alle Olimpiadi di Londra, è da sempre al centro dell'attività sportiva di questa splendida città, anche grazie all'impegno delle Fiamme Oro da sempre in prima linea e a sostegno del nuoto di fondo".