Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti open. Tripletta Paltrinieri, sorpresa Ponselè

Fondo
images/large/Paltrinieri_Sanzullo_Verani800x450.jpg

Paltrinieri firma una storica tripletta, Ponselè la sorpresa che sbaraglia la concorrenza. Sono loro due i protagonisti delle 5 km alla Marina di Grosseto che chiude i campionati italiani assoluti open di fondo.
Tra le femmine ruggito di Aurora Ponselè che si impone allo sprint, con una stoccata da vera finisseuse, battendo Bruni, la francese Cassignol e Bridi. La 28enne di Fano - tesserata per Fiamme Oro e CC Aniene, allenata dal tecnico federale Emanuele Sacchi - allunga leggermente negli ultimi duecento metri e tocca in 1h00'03''6 contro l'1h00'04''5 della vicecampionessa olimpica Rachele Bruni - tesserata Esercito e Aurelia, seguita da Fabrizio Antonelli e già vincitrice del titolo nella 2.5 km - e l'1h00'06''6 della transalpina Océane Cassignol; quarta, ma sul podio italiano, Arianna Bridi - tesserata per Esercito e RN Trento, preparata sempre da Antonelli, oro europeo nella 25 km a Glasgow 2018 e bronzo iridato in carica nelle 10 e 25 chilometri a Budapest 2017 - in 1h00'07''3, un decimo meglio di Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli) quinta in 1h00'07''4.
Sensazionale Gregorio Paltrinieri che cala un meraviglioso tris e, dopo aver conquistato il titolo nella 10 e nella 2.5 km, conquista lo scettro anche della 5 km con una gara dominata dal secondo giro e chiusa con ampio margine sugli avversari: è il quinto titolo consecutivo di SuperGreg se si considera il doppio successo al Sette Colli negli 800 e soprattutto nei 1500 stile libero dove ha migliorato anche il suo record continentale. Il campione olimpico, bimondiale e trieuropeo dei 1500 stile libero in lunga e oro iridato negli 800 a Gwangju 2019 - tesserato per Fiamme Oro e Coopernuoto, seguito da Fabrizio Antonelli - tocca in 57'46''0, distanziando di oltre trenta secondi Mario Sanzullo - tesserato per Fiamme Oro e CC Napoli e, così come Paltrinieri, già certo della qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo 2021 - d'argento in 58'19''8 e il toscano Dario Verani (Esercito/Nuoto Livorno) terzo in 58'21''7.
Il punto del direttore tecnico Massimo Giuliani. "Campionato assoluto di grande livello, con presenza di atleti stranieri importanti nel panorama internazionale. Paltrinieri ha confermato il grande stato di forma e soprattutto sta acquisendo sempre più confidenza con le acque libere, sbaragliando la concorrenza in tutte e tre le gare, condotte molto bene tatticamente. Tra le donne benissimo Arianna Bridi, per lei resta il rimpianto della mancata qualificazione olimpica, e Rachele Bruni; sono felicissimo per il ritorno di Aurora Ponselè. Abbiamo dietro, e questo mi fa ben sperare per il futuro, tanti giovani pronti ad emergere come Ginevra Taddeucci, Giulia Salin, Giulia Berton, Marcello Guidi, Andrea Manzi ed Emanuele Russo: insomma il fondo italiano gode di eccellente salute e di una prospettiva molto interessante".
Classifica per società vinta dalle Fiamme Oro con 390 punti, CC Aniene seconda con 150 punti, tredici in più rispetto alla CC Napoli con 137.

1^ giornata - martedì 18 agosto - Piombino 

10 km fem
1. Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) 2h02'12''0
2. Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi) 2h02'13''5
3. Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto)

10 km mas
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 1h52'09''7
2. Marc-Antoine Olivier (Fra) 1h52'23''9
3. Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli) 1h52'29''4
4. Hector Pardoe (Gbr) 1h53'00''3
5. Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli) 1h53'03''2

2^ giornata - mercoledì 19 agosto - Piombino 

2.5 km fem
1. Anastasiya Kirpichnikova (Rus) 27'22''1
2. Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto) 27'23''8
3. Maria De Valdes Alvarez (Esp) 27'25''0
4. Aurora Ponselè (Fiamme Oro/CC Aniene) 27'25''3
5. Giulia Salin (Nuoto Venezia) 27'25''4

2.5 km mas
1. Marc-Antoine Olivier (Fra) 24'55''7
2. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 24'55''8
3. Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 24''56''0
4. Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli) 24'58''1

3^ giornata - venerdì 21 agosto - Marina di Grosseto

5 km fem
1. Aurora Ponselè (Fiamme Oro/CC Aniene) 1h00'03''6
2. Rachele Bruni (Esercito/Aurelia Nuoto) 1h00'04''5
3. Oceane Cassignol (Fra) 1h00'06''6
4. Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) 1h00'07''3

5 km mas
1. Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto) 57'46''0
2. Mario Sanzullo (Fiamme Oro/CC Napoli) 58'19''8
3. Dario Verani (Esercito/Nuoto Livorno) 58'21''7

Classifica per società (33 a punti)
1. Fiamme Oro 390
2. CC Aniene 150
3. CC Napoli 137

Vai alla pagina ufficiale

Vai a time line, iscrizioni gara e programma completo

foto DBM / In caso di riproduzione è necessario citare autore e fonte. Vietati ridistribuzione e vendita.