Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Trofeo delle Regioni. A Piombino i fondisti del futuro

Fondo
images/large/PODIO.5KM.TROFEO.REGIONI.2019FONDO.jpg

A Piazza Bovio largo ai giovani! Quasi 100 atleti, compresi tra i 12 e i 18 anni, raccolgono il testimone dagli azzurri. Nello stesso percorso dei campionati assoluti di nuoto in acque libere, validi come selezione mondiale, che si sono conclusi venerdì, ragazzi e juniores provenienti da Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Sicilia, Lazio e Lombardia si sfidano nei cinquemila metri del Trofeo delle Regioni. Una vera e propria festa di sport a Piombino, città italiana dello sport in Europa, con il nuoto di fondo in primo piano. Tripletta della Campania sul podio dei 5000 ragazzi con Pasquale Giordano, Giuseppe Ilaro e Luigi Galdieri; doppietta d'oro della Liguria nella categoria junior con le vittorie di Andrea Filadelli e Iris Menchini e successo di Giorgia Gosetto in rappresentanza del Veneto nei 5000 ragazze. Domenica 9 giugno alle ore 9.30 le staffette 4x1250.
Ci sono anche i giovanissimi, quelli che tra poco compiono gli anni. Andrea Badagliaccio, Pol Mimmo Ferito, è il più giovane dei ragazzi. 13 anni, frequenta la terza media della Scuola Secondaria di primo grado Antonino Pecoraro di Palermo. Ha inziato a nuotare che aveva 4 anni e in piscina nuota principalmente stile libero. "E' la mia prima cinque chilometri - spiega - finora avevo fatto al massimo 3,6 km. In estate ci riuniamo in gruppo e ci alleniamo in mare, nella baia di Mondello. Martedì finisco la scuola e poi iniziano gli esami di stato. Questi giorni è come fosse una festa. Mi piace nuotare". A Palermo si allena con Paola Catania e Vincenzo Raia.
Le ragazze più giovani tra quelle presenti a Piombino sono cinque: Giorgia Di Mario e Francesca Minolfi (Island Milazzo), Beatrice Ceccarelli (Aurelia Nuoto), Letizi Gioffredi (Rari Nantes Florentia) e Amelia Celiberti (Idea Sport Genova).
Gorgia Di Mario, 13 anni, frequenta la seconda media alla Scuola Statale di Falcone. Ha cominciato subito a nuotare (dall'acquaticità è passata alla propaganda) ed è allenata da Sandro Torre. In piscina nuota stile libero e misti.
Francesca Minolfi, anche lei 13enne ed allenata da Sandro Torre, frequenta invece la terza media presso la Scuola D'Alcontres di Barcellona Pozzo di Gotto. Ha cominciato a 8 anni e in piscina alterna lo stile libero alla farfalla.
Beatrice Ceccarelli, 12 anni, è iscritta alla seconda media presso la Scuola Secondaria di primo grado Nino Rora a Roma. Si allena con Silvia Lenzi nella piscina dell'Aurelia di via Baffi e in vasca nuota stile libero e farfalla.
Letizia Gioffredi, 12 anni, è l'altra giovanissima insieme a Ceccarelli. Iscritta in seconda media alla "Ghiberti" di Firenze. La mamma l'ha portata in piscina fin dai primi mesi, poi a tre anni ha inizato i corsi di nuoto. Insieme allo stile libero, le piace la rana. "Ho bevuto - dice timidamente - ma la gara l'ho finita. E' andata bene. Sono contenta".
Amelia Celiberti, 13 anni, è iscritta alla terza media all'Istituto Secondario di primo grado Leca-Albenga. Ha iniziato a 7 anni, si allena con Matteo Marmantini e Renato Marchelli e la sua materia preferita è italiano. Nei prossimi giorni è attesa dagli esami di stato ed ha gia le idee chiare sul futuro. "Mi piace lo sport, quindi Liceo di Scenze Applicate con indirizzo sportivo. Ad Albenga c'è il Giordano Bruno". In piscina i suoi stili sono libero e farafalla.

Il podio dei 5km ragazzi
1. Pasquale A. Giordano (Campania) 58'28"0
2. Giuseppe Ilaro (Campania) 58'28"4
3. Luigi Galdieri (Campania) 58'30"6

Il podio dei 5km ragazzze
1. Giorgia Gosetto (Veneto) 1h 06'28"7
2. Irene Berti (Veneto) 1h 07'23"7
3. Federica Senatore (Campania) 1h 08'11"2

Il podio dei 5km junior M
1. Andrea Filadelli (Liguria) 57'51"2
2. Andrea M. Melzi (Lombardia) 59'14"6
3. Giovanni Asciolla (Campania) 59'15"1

Il podio della 5km junior F
1. Iris Menchini (Liguria) 1h 02'39"5
2. Alessia Ossoli (Lombardia) 1h 03'11"2
3. Francesca Senatore (Campania) 1h 03'23"1