Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali jr. Oro e argento per le 4x1500

Fondo
images/joomlart/article/f390f49a95bf931de70adb6c0e41a4a1.jpg

Chiusura con i podi delle staffette 4x1500 metri miste. Emanuele Russo, Andrea Filadelli, Ludovica Lugli e Giulia Berton conquistano la prima medaglia d'oro ai campionati mondiali juniores, a Hoorn, in Olanda, nella gara riservata alla fascia d'età 14-16 anni - col tempo di 58'06"4, precedendo di 2"7 gli ungheresi Akos Almar, Zoltan Tabi, Janka Juhasz e Fanni Kun-Szabo, secondi in 58'09"1. Al terzo posto la Gran Bretagna con Hector Pardoe, Phoebe Griffiths, Nathan Hughes e Leah Crisp in 58'12"6, con un ritardo di 6"2 dagli azzurri. A seguire Roberto Nicola, Andrea Manzi, Alisia Tettamanzi e Sophie Cavagnola chiudono la under 19 in 56'07"4, con un ritardo di 1"2 sui tedeschi Paul Hentschel, Lea Boy, Thore Bermel e Jeanette Spiwoks che vincono in 56'06"02. Al terzo posto i francesi Fares Zitouni, Oceane Cassignol, Lisa Pou e Logan Fontaine, mai in gara per il successo e lontani 13"6 dai tedeschi. L'Italia conclude la manifestazione con quattro medaglie dopo l'argento di Giulia Berton nella 5 chilometri e il bronzo di Alberto Manzi nella 10 chilometri, entrambi sul podio odierno.
 
consulta i risultati ufficiali


Grazie ai risultati delle staffette l'Italia vince la classifica per nazioni con 23 selezioni a punti. Seguono le prime 5 posizioni: 1. Italia 118, 2. Ungheria 96, 3. Cina 72, 4. Russia 67, 5. Germania 66.
  
consulta la classifica ufficiale


All'Italia, unica squadra a conquistare 4 medaglie, anche il primo posto del medagliere.
1. Italia 1 - 2 - 1 = 4
2. Ungheria 1 - 2 - 0 = 3
3. Spagna 1 - 1 - 1 = 3
3. Cina 1 - 1 - 1 = 3
3. Francia 1 - 1 - 1 = 3
6. Gran Bretagna 1 - 0 - 2 = 3
7. Russia 1 - 0 - 1 = 2
8. Germania 1 - 0 - 0 = 1
9 Stati Uniti 0 - 1 - 1 = 2


MEDAGLIERE ITALIA (1 - 2 - 1)

ORO
Emanuele Russo, Andrea Filadelli, Ludovica Lugli e Giulia Berton nella 4x1500 mista 14-16 anni

ARGENTO
Giulia Berton nella 5 Km
Roberto Nicola, Andrea Manzi, Alisia Tettamanzi e Sophie Cavagnola nella 4x1500 mista under 19


BRONZO
Andrea Manzi nei 10 Km
 
La squadra che ha vinto la classifica per nazioni è composta da Giulia Berton (Team Veneto), Sophie Cavagnola (Andrea Doria), Carlotta De Mattia (Aurelia Unicusano), Ludovica Lugli (Padova Nuoto), Rebecca Talanti (Hidron Firenze), Alisia Tettamanzi (Marina Militare / Nuotatori Milanesi), Samuele De Rinaldi (Robertozeno Posillipo), Andrea Filadelli (Andrea Doria), Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli / CC Napoli), Nicola Roberto (CN Le Bandie), Emanuele Russo (Robertozeno Posillipo), Pierandrea Titta (Radici Nuoto). Compongono lo staff il tecnico federale responsabile del settore giovanile Roberto Marinelli, i tecnici Luca Piscopo e Simone Menoni e il preparatore atletico Gianluca Maiello.