Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Eurojrs. Tettamanzi oro, Talanti e Manzi terzi

Fondo
images/joomlart/article/8735e111bb0a7c4fa504567f070d5525.jpg

Dopo le sei conquistate venerdì un oro e due bronzi rendono ancora più ricco il medagliere della Nazionale giovanile agli Europei juniores di nuoto in acque libere, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre a Piombino. Nella 10 km femminile domina Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi), già campionessa europea giovanile nella 7.5km a Tenero in Svizzera nel 2015, in 2h08'54''1, staccando di tre minuti le avversarie: un margine talmente ampio che l'allieva di Giuditta Pandini ha nuotato a dorso gli ultimi duecento metri. Seconda la russa Valeriia Ermakova in 2h12'01''5, mentre Rebecca Talanti (Hidron Firenze) in 2h12'08''5 sale sul gradino più basso del podio. Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi) è sesta in 2h12'54''3.
"Sapevo di essere in forma ma mai avrei pensato - spiega la Tettamanzi - di vincere con un margine del genere. Sono stata tranquilla nei primi due giri poi ho alzato il ritmo e fatto il vuoto. Ringrazio la Marina Militare e la mia società, la Nuotatori Milanesi, per il supporto che mi danno durante l'anno". Felicissima ed incredula all'arrivo la Talanti: "Non mi aspettavo proprio di salire sul podio - spiega Rebecca, allenata da Marco Marsili - perchè pensavo che ci fossero avversarie più accreditate di me: questa medaglia è proprio bella, poi conquistarla in Italia, davanti alla mia famiglia, è emozionante".
Nella dieci chilometri maschile si impone l'ungherese Kristof Rasovzsky in 1h55'40''7 che precede il tedesco Florian Wellbroch in 1h55'50''5 e l'azzurro Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli) in 1h57'46''6.  Ottavo Pasquale Sanzullo (CC Napoli) in 1h58'31''1. "Ho provato a tenere il ritmo del duo di testa - afferma Manzi, pupillo di Luca Piscopo - ma non ce l'ho fatta, preferendo conservare energie utili per lo sprint. Dedico questo bronzo alle popolazioni terremotate del Centro Italia, alla mia famiglia, alle Fiamme Oro e alla Canottieri Napoli". Domani in programma le staffette poi la cerimonia di chiusura.


La Nazionale azzurra. Il tecnico federale del settore giovanile, Roberto Marinelli, ha convocato 18 atleti (9 ragazze e 9 ragazzi) per i campionati europei di Piombino che sono: per la squadra femminile Giulia Berton (Team Veneto), Eleonora Brotto (Team Veneto), Sophie Cavagnola (Andrea Doria) Carlotta De Mattia (Aurelia Unicusano) Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi) Ludovica Lugli (Padova Nuoto) Giulia Salin (Team Veneto) Rebecca Talanti (Hidron Firenze) Alisia Tettamanzi (Marina militare/Nuotatori Milanesi). Per la squadra maschile: Samuele De Rinaldi (Roberto Zeno Posillipo), Andrea Filadelli (Andrea Doria), Giulio Iaccarino (RN Vomero), Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Nicola Roberto (CN Le Bande), Emanuele Russo (Roberto Zeno Posillipo), Pasquale Sanzullo (CC Napoli), Michele Sassi (Acquarius Canosa), Pierandrea Titta (Radici Nuoto). Lo staff è completato dai tecnici Fabio Venturini e Simone Menoni, dal preparatore atletico Gianluca Maiello e dallo psicologo Diego Polani


Risultati, Programma gare e italiani al via


Venerdì 9 settembre - 1^ giornata


5 km maschile
1. Jean Baptiste Clusman (Fra) 58'57''1
2. Samuele De Rinaldi (Ita) 59'01''8
3. Michele Sassi (Ita) 59'07''9


5 km femminile
1. Giulia Salin (Ita) 1h03'04''9
2. Alba Romero (Spa) 1h03'05''7
3. Giulia Berton (Ita) 1h03'07''7


7.5km maschile
1. Logan Fontaine (Fra) 1h31'28''4
2. Iarolav Potapov (Rus) 1h31'28''7
3. Nicola Roberto (Ita) 1h31'35''8
4. Giulio Iaccarino (Ita) 1h32'07''4
6. Emanuele Russo (Ita) 1h33'17''2


7.5km femminile
1. Janka Juhasz (Hun) 1h38'01''4
2. Paula Ruiz (Spa) 1h38'03''4
3. Eleonora Brotto (Ita) 1h38'08''6
7. Carlotta De Mattia (Ita) 1h42'13''1
11. Sophie Cavagnola (Ita) 1h42'29''9


Sabato 10 settembre


10 km maschile 
1. Kristof Rasovszky (Hun) 1h55'40''7
2. Florian Wellbrock (Ger) 1h55'50''5
3. Andrea Manzi (Ita) 1h57'46''6
8. Pasquale Sanzullo (Ita) 1h58'31''1
12. Andrea Titta (Ita) 2h00'44''7 


10 km femminile
1. Alisia Tettamanzi (Ita) 2h08'54''1
2. Valeriia Ermakova (Rus) 2h12'01''5
3. Rebecca Talanti (Ita) 2h12'08''5
6. Greta Gavazzoni (Ita) 2h12'54''3


Domenica 11 settembre
ore 9.30 staffetta mista u14/15/16
ore 11.30 staffetta mista u19


Vai al sito ufficiale


Vai ai risultati ufficiali


foto Andrea Masini/deepbluemedia.eu