Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa del Mondo. Azzurri allo sprint finale

Fondo
images/joomlart/article/7dbbf582d313a108f8d81f829b8e3643.jpg

Le ultime due gare per decidere la Coppa del Mondo. Simone Ruffini (Esercito/CC Aniene), Rachele Bruni (Esercito) e Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) sono gli atleti convocati per le ultime due tappe della World Cup Fina: la 10 km di Chun an'Qlandahou (Cina), in programma il 9 ottobre alle 9 di mattino (le 3 italiane), e la dieci chilometri di Hong Kong del 15 ottobre. Gli azzurri sono seguiti dal dirigente responsabile delle squadre nazionali Stefano Rubaudo e dal tecnico federale Fabrizio Antonelli.
Rachele Bruni, medaglia d'argento nella 10 km olimpica di Rio e campionessa in carica del circuito, è al comando della classifica generale della World Cup con 52 punti, alle sue spalle la tedesca Angela Maurer con 47 punti e la brasiliana Poliana Okimoto Cintro con 46 punti. L'atleta toscana, allenata dal tecnico Fabrizio Antonelli, ha vinto due tappe: quella d'apertura a Viedma in Argentina, e quella del lago Balaton. L'ultima tappa del Lac Megantic in Canada, è stata vinta invece dall'altra azzurra Arianna Bridi. 
Tra i maschi comanda il tedesco Andreas Waschburgher con 62 punti, otto in più di Simone Ruffini che è secondo a 54 punti per aver vinto la terza tappa sul Balaton lo scorso 18 giugno. Per il campione del mondo della 25 km a Kazan quindi l'opportunità di chiudere in bellezza la stagione, dopo il sesto posto nelle acqua olimpiche di Capocabana.


Consulta le classifiche e i risultati ufficiali


foto Deepbluemedia.eu


fotoriproduzione vietata