Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Quattro Nazioni Azzurri a Torino

Tuffi
images/joomlart/article/2ff6b1b2569511ec336c11acb3de3c41.jpg

La prima edizione l’ha vinta la Russia con 109 punti, davanti a Germania, Ucraina e Italia. A Rostock 2011 gli azzurri vinsero due medaglie d’oro con Tania Cagnotto dai 3 metri (ex aequo con l'ucraina Olena Fedorova) e Tania Cagnotto-Francesca Dallapè dai 3 metri sincronizzati e una di bronzo nel team event con Michele Benedetti e Noemi Batki.
Alla “Monumentale” di Torino, dal 7 al 9 dicembre, c’è la seconda edizione del Quattro Nazioni di tuffi. L’Italia sale sul trampolino con undici atleti e una squadra che ha ripreso la preparazione a metà settembre: Giorgia Barp (Triestina Nuoto), Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto), Elena Bertocchi (Esercito/CC Milano), Andreas Billi (Carabinieri/Dibiasi), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano Nuoto), Francesco Dell’Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto), Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio Nuoto), Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto), Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi), Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza) e Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto).
Nello staff il commissario tecnico Giorgio Cagnotto, il coordinatore federale Klaus Dibiasi, i tecnici Giuliana Aor, Oscar Bertone, Fabrizio De Angelis, Dario Scola e Domenico Rinaldi.
Le telecamere di Raisport1 seguono l’evento tutti i giorni in diretta (le prime due finali) e differita (la terza). Gli azzurri arrivano a Torino domani e per domani sono attese anche le altre squadre nazionali: Germania, Russia e Ucraina.
 
Programma gare e palinsesto tv
 
Venerdì 7 dicembre
10.00 preliminari 3 metri maschi e piattaforma femmine
16.00 cerimonia di apertura
16.30 finali 3 metri maschi, piattaforma femmine e piattaforma sincro maschi
Diretta Raisport1 dalle 15.30 alle 17.06 e differita dalle 22
 
Sabato 8 dicembre
16.00 finali 3 metri sincro maschi e femmine
18.00 team event (3 metri e piattaforma)
Diretta Raisport1 dalle 16 alle 16.55 con replica alle 22.30 e differita dalle 22.55
 
Domenica 9 dicembre
10.00 preliminari 3 metri femmine e piattaforma maschi
16.00 finali piattaforma sincro femmine, 3 metri femmine e piaffaorma maschi
Diretta Raisport1 dalle 16 alle 17.15 e differita dalle 22.30
 
Risultati online