Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti indoor. Report della 1^ giornata

Tuffi
images/joomlart/article/db8222f33a4c3f02786d6da362ffaaed.jpg

Alla piscina Monumentale di Torino sono scattati Campionati Italiani Assoluti Indoor di tuffi, validi come seconda prova di selezione per i Mondiali (Barcellona, 20-28 luglio) e terza per gli Europei (Rostock, 18-23 giugno). Davanti a circa 500 spettatori, sono stati assegnati i primi tre titoli nazionali. La prima a salire il gradino più alto del podio è stata Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto) nel trampolino da 1 metro femminile. L'atleta, classe 1984, ha concluso la sua serie di tuffi con 283,10 punti. Alle sue spalle Elena Bertocchi (Centro Sportivo Esercito/Canottieri Milano) con 266,65 punti e Francesca Dallapè (Centro Sportivo Esercito/Buonconsiglio) con 245,95 punti. A seguire tutte le altre, che compongono la classifica dal quarto all'ottavo posto: Laura Bilotta (Tubosider Cosenza; 228,90), Annapaola Tocchio (Fiamme Oro Roma; 221,70), Noemi Batki (Centro Sportivo Esercito/Triestina Nuoto; 205,25), Francesca Ercoli (Fiamme Oro Roma; 184,35) e Beatrice Atzei (Carlo Dibiasi; 169,20).
Successo di Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto) nella gara del trampolino 3 metri uomini. L'atleta 28enne si è imposto con 460,95 punti. Notevole il suo vantaggio alla fine sul secondo classificato e vice-campione italiano, Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi) con 422,25 punti. Rinaldi, invece, aveva concluso le eliminatorie con il miglior punteggio (394.25). Bronzo per Tommaso Marconi (Marina Militare/Trieste Tuffi), issatosi a quota 411,30. A seguire Maicol Scuttari (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto; 376,65), Francesco Dell'Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto; 372,60), Emanuele Marini (Lazio Nuoto; 353,95), Andreas Nader Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi; 350,45) e Gabriele Auber (Trieste Tuffi; 308,40). “Sono molto soddisfatto - racconta a fine gara il vincitore Michele Benedetti - della gara, anche in prospettiva europea e mondiale. A Torino ho sempre disputato ottime gare, è una piscina a me congeniale. E' stata una bella sfida con i miei avversari, dove la regolarità è stata decisiva”.
L'ultima gara in programma è stata quella dei 3 metri sincro femminili. Titolo nazionale per Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto) in coppia con Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano) con 267,60 punti. Argento per la coppia formata da Ginevra Monachesi e Flavia Pallotta (Carlo Dibiasi) con 236,01 punti e bronzo per la torinese Francesca Zagaglini e Giulia Rogantin (Trieste Tuffi) con 222,51. Quarto posto per Estilla Mosena e Giorgia Barp (Triestina Nuoto) con 218,82 punti. Gare in differita su Raisport1 dalle 20.30 alle 22.
 
Il programma di domani
 
Sabato 13 aprile: ore 10 eliminatorie piattaforma m e 3 metri f; ore 16 finali piattaforma m, 3 metri f e sincro 3 metri m. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Differita su Raisport1 dalle 21 alle 23.
 
Si ringrazia per la collaborazione Romeo Agresti
 
Risultati completi