Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

GP di tuffi. Bolzano abbraccia Tania

Tuffi
images/joomlart/article/e04d6d12e7498dbc84087a0fcbc75fd7.jpg

Il Sindaco Luigi Spagnoli, il Commissario Tecnico della Nazionale Giorgio Cagnotto, il Coordinatore Nazionale Klaus Dibiasi, il Presidente del Comitato Organizzatore Ardelio Michielli e il direttore della Cassa di Risparimio – Agenzia di Piazza Walther Peter Preims hanno ricevuto delegati e giornalisti questa mattina nella terrazza della piscina del Lido di Bolzano per la presentazione ufficiale dell'ultima tappa del 19° Fina Diving Grand Prix, in programma da domani 28 a domenica 30 giugno.
Flash, tv e microfoni puntati sulla campionessa europea, l'eroina di casa, Tania Cagnotto, 2 medaglie d'oro (1 metro e 3 metri sincronizzati con Dallapè) e 1 d'argento (3 metri) agli Europei di Rostock, che ha annunciato che gareggierà anche dal trampolino da tre metri individuale. "Sono molto stanca dopo gli Europei ma lo faccio soprattutto per mio pubblico che aspetta questa manifestazione per vedermi". Tania Cagnotto quindi salterà i tre metri da sola e in coppia con Francesca Dallapè. "Voglio provare a regalare emozioni anche nella mia città e onorare il meeting nel miglior modo possibile. A Rostock è' andata molto bene e sono rimasta anche un po' sorpresa di me stessa, della mia forma già così soddisfacente considerando il poco allenamento che avevo alle spalle. Questo Grand Prix è l'ultima gara che faccio prima dei Mondiali a Barfcellona, poi avrò quasi un mese per completare la preparazione". Con lei appuntamento domani pomeriggio dopo le 18 nella finale dei 3 metri synchro in coppia con Francesca Dallapè e sabato mattina alle 10 con i preliminari del trampolino 3 metri (semifinali il pomeriggio e finale domenica alle 15).
L'anno scorso era stato doppio oro: prime Tania e Francesca con 313,90 punti, davanti alle cinesi Han Wang e Lin Qu e prima per la prima volta nella storia di questo meeting Tania con 357,80 punti, davanti alla cinese Jiao Liu. L'anno scorso per l'Italia anche il secondo posto nel medagliere, alle spalle della Cina, con 2 ori, 1 argento e 1 bronzo.


Il programma della 1^ giornata – venerdì 28 giugno
10.00 preliminari 3 metri uomini e piattaforma donne
14.00 cerimonia di apertura
14.30 semifinali 3 metri uomini e piattaforma donne
18.00 finali piattaforma sincro uomini e 3 metri sincro donne


Gli azzurri in gara domani – venerdì 28 giugno
preliminari 3 metri uomini: Tommaso Marconi, Andrea Charabini, Tommaso Rinaldi e Michele Benedetti
preliminari piattaforma donne: Giorgia Burp e Brenda Spaziani
finale piattaformna sincro uomini: Francesco Dell'Uomo-Maicol Verzotto
finale 3 metri sincro donne: Tania Cagnotto-Francesca Dallapè e Maria Marconi-Elena Bertocchi