Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali. Aspettando le finali

Tuffi
images/joomlart/article/de72b3044ac9dbf333a06e1b168abead.jpg

La quarta giornata mondiale alla municipal è lunga per gli azzurri. Ma piacevole. E' inziata alle 10 con i preliminari del trampolino tre metri sincro uomini con 19 coppie e 6 serie di tuffi. Gli azzurri Andreas Billi e Giovanni Tocci (decimi in ordine di salto) si sono classificati undicesimi con 372.96 punti qualificandosi alla finale di oggi pomeriggio alle 17.30. Erano ottavi dopo la quarta serie (236.58) e decimi dopo la quinta (307.68). Il miglior punteggio è dei cinesi Qin Kai e He Chong con 454.32.


Alle 14 c'è Tania Cagnotto nella finale del trampolino da 1 metro, dove si presenta con il secondo punteggio delle qualificazioni (284.85) e sfida le cinesi Wang Han e He Zi “senza avere nulla da perdere”, come ha detto lei stessa alla vigilia. “Arrivare terza dietro di loro per me è come vincere l'oro – ha aggiunto – ma se c'è una gara dove è più probabile batterle è prorpio questa da 1 metro”.


Alle 17.30 Billi e Tocci in finale 3 metri sincro. I loro salti preliminari: 201B (tuffo indietro) 49.80, 301B (tuffo rovesciato) 45.00, 107B (triplo e mezzo avanti) 70.68, 5152B (doppio e mezzo avanti con 1 avvitamento) , 405B (doppio e mezzo ritornato) 71.10, 407C (triplo e mezzo ritornato) 65.28, totale 372.96 punti


Andreas Billi, romano, ha compiuto 23 anni l'11 luglio. Giovanni Tocci, nato a Cosenza, ne compirà 19 il 31 agosto. Tocci quest'anno ha è stato promosso con lode agli esami di maturità al liceo linguistico. Agli Europei di Rostock si sono classificati quinti, al 19° grand prix a Bolzano, il 30 giugno, secondi (373.68). Avevano fissato due obiettivi: la finale mondiale e migliorare il record di punti (405, ottenuti due anni fa in Canada).