Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Olimpiadi di Atene Tuffi, obiettivo finali

News Tuffi precedenti

Coi podi già prenotati, le aspirazioni degli azzurri ai Giochi sono di superare eliminatorie e semifinali. Cagnotto: "Siamo una nazionale in crescita, dobbiamo dimostrare i nostri progressi"

ROMA
I miei primi quaranta anni alle Olimpiadi. Potrebbe chiamarsi così il viaggio che Giorgio Cagnotto intraprenderà verso i Giochi di Atene 2004. Per il Ct della Nazionale sarà l'ottava volta alle Olimpiadi, dopo le cinque da atleta tra Tokyo '64 e Mosca '80 nelle quali ha conquistato due argenti e due bronzi, e le due da tecnico federale a Los Angeles '84 e Sydney 2000. "Eppure le sensazioni sono sempre le stesse - racconta con trepida attesa - L'Italia di Sydney continua a crescere. I podi sono già prenotati, ma noi possiamo entrare in finale con tutti i nostri ragazzi". L'obiettivo è dunque definito. "Certo. Noi siamo tra le squadre che possono puntare a un buon risultato. Lo abbiamo dimostrato agli Europei".
Giorgio Cagnotto dovrebbe essere abituato a palcoscenici di questo genere, eppure quando ricorda la sua prima volta ai Giochi gli viene la pelle d'oca: "Eravamo giovanissimi. L'ingresso in piscina fu mozzafiato. E poi ricordo la grandezza della piscina, era enorme e incuteva timore. Era appena il 1964 e mi sorprese la grande tecnologia che contrastava il clima olimpico ancora a dimensione umana. Qualche aneddoto? Allora facemmo una breve vacanza. Non come oggi che si parte e si torna in fretta. E poi ricordo i gavettoni che i ragazzi dell'atletica ci facevano ai Giochi del '68 e gli scambi culinari con atleti di altre nazioni, soprattutto con gli spagnoli".
Torniamo ai Giochi che stanno per cominciare. C'è qualcuno su cui puntare in particolar modo? "L'uomo con maggiore esperienza è sicuramente Nicola Marconi. Invece puntiamo su Tania e su Dell'Uomo per i prossimi Giochi, a Pechino nel 2008".
La nazionale è in grande crescita. "E' vero. I risultati migliori sono arrivati agli Europei di Madrid, ma già da Berlino 2002 abbiamo cominciato a vedere i primi progressi. Speriamo che Atene sia un altro passo in avanti verso la consacrazione di un gruppo in crescita costante".
 
clicca qui per consultare le schede degli azzurri


NAZIONALE, PROGRAMMA GARE
MEDAGLIE ITALIANE ALLE OLIMPIADI
PARTENZA PER ATENE 11 AGOSTO/18 AGOSTO
RITORNO DA ATENE 29 AGOSTO

LA NAZIONALE
Tania Cagnotto: trampolino e piattaforma
Valentina Marocchi: trampolino e piattaforma
Francesco Dell'Uomo: piattaforma
Nicola Marconi: trampolino
Tommaso Marconi: trampolino
Massimiliano Mazzucchi: piattaforma

Capo delegazione Paolo Barelli
Team Manager Klaus Dibiasi
Ct Giorgio Cagnotto
Assistente tecnico Domenico Rinaldi
Giudice Claudio De Miro

CALENDARIO GARE, 14-28 AGOSTO
(ora locale, in Italia -1)
Olympic Aquatic Centre

14/08/2004
Finale Trampolino Sincro F ore 21.00/21.45
Premiazione ore 21.54/22.04
Finale Piattaforma Sincro M ore 22.14/22.56
Premiazione ore 23.08/23.18

16/08/2004
Finale Piattaforma Sincro F ore 21.00/21.42
Premiazione ore 21.54/22.04
Finale Trampolino Sincro M ore 22.14/22.56
Premiazione ore 23.08/23.18

20/08/2004
Eliminatorie Piattaforma F ore 12.30/15.37

21/08/2004
Semifinale Piattaforma F ore 13.30/14.44

22/08/2004
Finale Piattaforma F ore 21.00/22.02
Premiazione ore 22.14/22.23

23/08/2004
Eliminatorie Trampolino M ore 13.30/16.24

24/08/2004
Semifinale Trampolino M ore 12.00/13.17
Finale Trampolino M ore 21.45/22.47
Premiazione ore 23.00/23.09

25/08/2004
Eliminatorie Trampolino F ore 13.30/15.55

26/08/2004
Semifinale Trampolino F ore 12.00/13.17
Finale Trampolino F ore 21.00/21.52
Premiazione ore 22.04/22.13

27/08/2004
Eliminatorie Piattaforma M ore 13.30/16.58

28/08/2004
Semifinale Piattaforma M ore 12.00/13.14
Finale Piattaforma M ore 21.00/22.14
Premiazione ore 22.27/22.36

MEDAGLIE ITALIANE ALLE OLIMPIADI
ORO (3)
Dibiasi piattaforma 164.18 Messico 1968
Dibiasi piattaforma 504.12 Monaco 1972
Dibiasi piattaforma 600.51 Montreal 1976

ARGENTO (4)
Dibiasi piattaforma 147.54 Tokyo 1964
Dibiasi trampolino 159.74 Messico 1968
Cagnotto trampolino 591.63 Monaco 1972
Cagnotto trampolino 570.48 Montreal 1976

BRONZO (2)
Cagnotto piattaforma 475.83 Monaco 1972
Cagnotto trampolino 871.500 Mosca 1980