Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa del Mondo Azzurri a Rostock

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/af715f1ebba76733f6db619744b4c79f.jpg

Nazionale in Germania per la prima tappa del circuito mondiale, preludio agli Assoluti Indoor di Trieste. Gare al via venerdì. Cagnotto: "Lavoriamo pensando ai Mondiali di Montreal e ai Giochi di Pechino"

ROSTOCK
Gli azzurri sono arrivati ieri sera a Rostock, dove da venerdì a domenica parteciperanno alla prima tappa dell'11^ edizione della Coppa del Mondo di tuffi.
Con il Commissario Tecnico, Giorgio Cagnotto, hanno raggiunto la Germania Michele Benedetti, Francesco Dell'Uomo, Nicola e Tommaso Marconi, Christopher Sacchin, Tania Cagnotto, Maria Marconi, Brenda Spaziani e Valentina Marocchi.
Oggi primi allenamenti. "Proveremo i trampolini e la piattaforma senza forzare il programma - spiega Giorgio Cagnotto. Ci aspettano tre giorni intensi. Si comincia venerdì mattina alle 9 con le eliminatorie, poi dalla 15 semifinali e finali".
Le gare saranno il primo approccio probante alla stagione. "In questo periodo è molto importante testare la condizione degli atleti - continua Cagnotto - Stiamo lavorando per il futuro, con un occhio rivolto ai prossimi Mondiali e l'altro a Pechino 2008".
Il Grand Prix di Rostock è una tappa di avvicinamento importante, come spiega lo stesso Cagnotto. "Quest'anno ricorre il 50° anniversario della manifestazione e quì è già tutto pronto per i festeggiamenti. Il meeting di Rostock è tra i più importanti d'Europa e noi vogliamo onorarlo nel modo migliore".       
La seconda tappa del Grand Prix è in programma dall'11 al 13 marzo ad Electrostal (Russia), ma gli azzurri parteciperanno solo a quella successiva di Madrid, dal 17 al 20 marzo. "Per Madrid sono previste  delle novità - anticipa il tecnico della Nazionale - tra le quali l'impiego di Verzotto dalla piattaforma e la coppia Batki-Dellapè nei tuffi sincronizzati". 
L'Italia salterà la tappa russa di Coppa del Mondo perchè nello stesso periodo, dall'11 al 13 marzo, si svolgeranno a Trieste, nel nuovo Polo Acquatico e Centro Federale, i Campionati Assoluti Indoor. I tricolori primaverili saranno validi come selezione per i Grand Prix in programma in Canada e negli Stati Uniti e per la Coppa Europa di Stoccolma. 
   
La televisione ai Campionati Assoluti Indoor di Trieste
Venerdì 11 marzo diretta Rai Sport Sat dalle 16.30 alle 18.45. Sabato 12 marzo differita Rai Sport Sat dalle 23 alle 01.15. Domenica 13 marzo differita Rai Sport Sat dalle 23.30 alle 01.15.