Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Pechino Cagnotto dà i voti

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/8d742370d9c1622ee084f01a0038f614.jpg

Il Ct della Nazionale passa in rassegna gli azzurri dopo le prime gare del nuovo anno. Gli aspetti tecnici, le prospettive mondiali e le novità. Tutti i risultati e le classifiche

ROMA
Tutti promossi gli azzurri dopo la "Coppa Pechino 2008". Il Commissario Tecnico della Nazionale, Giorgio Cagnotto, ha ricevuto molte indicazioni e validi spunti tecnici dalle gare che si sono disputate da venerdi a domenica nella piscina del Centro Federale di Trieste. Il CT, sottolineando il buon andamento generale, si è soffermato sull'analisi di alcuni atleti in particolare.
Tania Cagnotto ha vinto dalla piattaforma e da un metro e si è classificata quarta nei 3 metri. "In ques'ultima gara Tania ha provato per la prima volta il salto triplo e mezzo avanti carpiato che stiamo valutando di portare ai Mondiali e non poteva essere perfetta. Poi ha sbagliato un tuffo normale e questo spiega il punteggio".
Nei 3 metri ha vinto Noemi Batki, che si è anche classiifcata seconda dalla piattaforma e da 1 metro dietro alla Cagnotto. "Noemi mi è piaciuta molto ed è sulla strada giusta per qualificarsi ai Mondiali e ne avrà la possibilità agli Assoluti".
Discorso interessante anche nel sincro femminile. "Nel trampolino da 3 metri prova indicativa di Noemi Batki e Francesca Dallapè e salti di discreto livello. Nella piattaforma Brenda Spaziani e Valentina Marocchi in questo momento si stanno allenando seperatamente provando il salto mortale e mezzo indietro con tre avvitamenti e mezzo (5.237) che presentaranno agli Assoluti".   
Francesco Dell'Uomo ha vinto dalla piattaforma. "Anche da lui sono arrivate conferne positive e anche lui ha provato per la prima volta in gara un tuffo di spessore: il triplo e mezzo indietro carpiato dalla piattaforma. E' andato discretamente bene e credo si possa puntare su questo tuffo già a Melbourne. E' un tuffo difficile che fanno in pochi e che nel suo caso potrebbe fare la differenza".
Sempre sul podio Michele Benedetti che ha vinto la finale del trampolino da 1 metro . "Sta venendo fuori bene. Si allena negli Stati Uniti, lo seguiamo da lontano e abbiamo modo di vederlo periodicamente. Ha fatto progressi anche da 1 metro e con Dell'Uomo è la forma la prima coppia nel sincro dalla piaffaforma".
Nicola Marconi si è confermato il più forte dai 3 metri. "Nicola è il nostro trampolinista migliore in assoluto. Come gli altri azzurri era leggermente sottotono in seguito ai carichi di lavoro degli utlimi collegiali che tra poco cominceremo a smaltire".
Buone notizie anche da Tommaso Marconi. "Tommaso in questo momento sta ricoprendo la seconda posizione dal trampolino e in chiave Mondiale se la giocherà con Mazzucchi che lo segue con un punteggio di poco inferiore. Sarà importante vederli agli Assoluti".
Il prossimo appuntamento per gli azzurri, valido per la qualificazione ai Mondiali di Melbourne, è fissato dal 2 al 4 febbraio a Trieste con i Campionati Assoluti Indoor.

COPPA PECHINO 2008
I podi e la classifica per società
I PODI DELLA COPPA PECHINO 2008

Prima giornata, 19 gennaio
Trampolino 3 mt M
1) Nicola Marconi (M.Militare/Lazio) 394.50
2) Massimiliano Mazzucchi (M.Militare/Dibiasi) 353.80
3) Michele Benedetti (Fiamme Oro) 344.56

Piattaforma F
1) Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano) 299.00
2) Noemi Batki (Trieste Tuffi) 288.50
3) Valentina Marocchi (Carabinieri/Bolzano) 259.80

Seconda giornata, 20 gennaio
Piattaforma M
1) Francesco Dell'Uomo (Carabinieri/Fiamme Oro) 377.40
2) Michele Benedetti (Fiamme Oro) 339.90
3) Maicol Verzotto (Bolzano) 286.80

Trampolino 3 mt F
1) Noemi Batki (Trieste Tuffi) 262.85
2) Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio) 247.45
3) Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio) 241.95

Terza giornata, 21 gennaio
Trampolino 1 mt M
1. Michele Benedetti (Fiamme Oro) 346.35
2. Christopher Sacchin (Carabinieri/Bolzano) 314.70
3. Nicola Marconi (M.Militare/Lazio) 295.00

Trampolino 1 mt F
1. Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano) 261.85
2. Noemi Batki (Trieste Tuffi) 252.65
3. Valentina Marocchi (Carabinieri/Bolzano) 238.80

CLASSIFICA PER SOCIETA' GENERALE
1. ASD Bolzano Nuoto 204
2. GS Fiamme Oro 171
3. CS Carabinieri 93
4. GN Fiamme Gialle 74
5. ASD Trieste Tuffi 71
5. CS Marina Militare 71
7. SS Lazio Nuoto 58
8. Canottieri Milano 30
9. ASD Buonconsiglio Nuoto 24
9. CS Esercito 24
11. ASD Carlo Dibiasi 23
12. ASD AEK Roma 11
12. CS Fiamme Azzurre 11
14 IC Bentegodi 10
15. ASD Cosenza Nuoto 9

CLASSIFICA PER SOCIETA' MASCHILI
1. GS Fiamme Oro 107
2. ASD Bolzano Nuoto 89
3. CS Marina Militare 71

CLASSIFICA PER SOCIETA' FEMMINILI
1. ASD Bolzano Nuoto 115
2. GN Fiamme Gialle 73
3. ASD Trieste Tuffi 66