Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Pechino Trieste si tinge d'Azzurro

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/55dab641276be98081e9404b57d3914a.jpg

Nel weekend le gare che qualificano alla Coppa del Mondo, ultimo test-event per le Olimpiadi. In vasca tutti i big. Il Ct Cagnotto: "Mi aspetto ottime prestazioni da coloro che devono centrare il pass per i Giochi"

ROMA
Verso la Coppa del Mondo. Da domani a domenica è il programma a Trieste, presso il Polo Natatorio Bruno Bianchi, la Coppa Pechino, ultima occasione per qualificarsi alla Coppa del Mondo (che si disputerà a Pechino dal 18 al 24 febbraio) che metterà in palio gli ultimi pass per le Olimpiadi.
Ai Giochi sono già qualificati Valentina Marocchi e Francesco Dell'Uomo dalla piattaforma, Tania Cagnotto e Nicola Marconi dal trampolino. Restano da assegnare i secondi tuffatori per ciascuna gara più i sincro.
La qualificazione alla Coppa del Mondo si basa sulla somma dei due migliori punteggi ottenuti agli Assoluti Estivi, al Trofeo di Natale e alla Coppa Pechino nelle gare individuali; per le gare sincronizzate, invece, la convocazione è a discrezione del Commissario Tecnico Giorgio Cagnotto.
"Mi aspetto gare di alto livello e prestazioni importanti - ha detto il Ct - da tutti ma soprattutto da chi deve qualificarsi ai Giochi. Michele Benedetti, tornato dagli Usa due settimane fa, contenderà il posto di secondo piattaformista al giovane Maicol Verzotto, che al momento è avanti nei punteggi. Nel trampolino la sfida sarà probabilmente tra Christopher Sacchin, bronzo mondiale da 1 metro, e Tommaso Marconi. Tania Cagnotto cercherà di ottenere il pass anche dalla piattaforma, mentre dal trampolino si giocano il posto Maria Marconi, Noemi Batki e Francesca Dallapé".
"Molto interessante - continua Giorgio Cagnotto - sarà la sfida tra le coppie Valentina Marocchi-Brenda Spaziani e Tania Cagnotto-Noemi Batki nella piattaforma sincro. La prima coppia, più collaudata nel tempo, parte leggermente avvantaggiata. La vincente si candida seriamente per rappresentare l'Italia a Pechino".

COPPA PECHINO
TRIESTE - POLO NATATORIO BRUNO BIANCHI
VENERDI' - 18 GENNAIO
Diretta tv su Rai Sport Sat dalle 16 alle 18
9.00 Eliminatorie trampolino 3m mas. (6 tuffi)
a seguire Eliminatorie piattaforma fem. (5 tuffi)
16.00 Finale trampolino 3m mas. (6 tuffi)
a seguire Finale piattaforma fem. (5 tuffi)
Finale sincro trampolino 3m mas. (6 tuffi)

SABATO - 19 GENNAIO
Differita Raitre dalle 17 alle 17.35
Differita su Rai Sport Sat dalle 17.40 alle 18.30
9.00 Eliminatorie trampolino 3m fem. (5 tuffi)
a seguire Eliminatorie piattaforma mas. (6 tuffi)
16.00 Finale trampolino 3m fem. (5 tuffi)
a seguire Finale piattaforma mas. (6 tuffi)
Finale sincro trampolino 3m fem. (5 tuffi)

DOMENICA - 20 GENNAIO
Differita su Rai Sport Sat dalle 18.30 alle 20
9.00 Eliminatorie trampolino 1m fem. (5 tuffi)
a seguire Eliminatorie trampolino 1m mas. (6 tuffi)
15.00 Finale trampolino 1m fem. (5 tuffi)
a seguire Finale trampolino 1m mas. (6 tuffi)
Finale sincro piattaforma mas. (6 tuffi)
Finale sincro piattaforma fem. (5 tuffi)