instagram

RomAquatica 08<br>Doppio argento

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/bdce71d651337837d6c234ec58847484.jpg

Nicola e Tommaso Marconi e Noemi Batki e Francesca Dallapè si piazzano al secondo posto nel sincro trampolino 3m alle spalle delle coppie cinesi. Quarte Spaziani e Marocchi nel sincro piattaforma

ROMA
Roma saluta i tuffi e l'edizione 2008 del "Romaquatica", circuito internazionale che si è aperto col Roma Sincro ed è proseguito col Trofeo Sette Colli e il Campionato a Squadre di Nuoto. 
Nella giornata di chiusura del XIV Grand Prix di Tuffi brillano le coppie italiane nel sincro trampolino 3m con l'argento dei fratelli Nicola e Tommaso Marconi e di Noemi Batki e Francesca Dallapè.
I Marconi hanno ottenuto 401,88 punti dietro l'inarrivabile coppia cinese Xinhua Zhang/Yutong Luo prima con 453,57 punti. Entusiasti i commenti dei due Azzurri: "Siamo contenti perchè siamo riusciti a provare il nuovo tuffo (il terzo della serie, doppio e mezzo rovesciato carpiato con un avvitamento e mezzo), tuffo a più alto coefficente di difficoltà della serie, che è ancora da perfezionare in vista del Mondiale di Roma - ha dichiarato Nicola, il fratello maggiore - Questa prestazione dimostra che siamo tra le prime cinque coppie a livello mondiale. I cinesi sono ancora irrangiungibili non solo per noi ma per tutto il mondo". Gli fa eco Tommaso che sottolinea il rammarico per la mancata qualificazione olimpica: "Sono molto contento perchè abbiamo dimostrato il nostro valore a livello mondiale e questo risultato aumenta il rammarico per non esserci qualificati alle Olimpiadi. Ora cominceremo la preparazione preolimica col collegiale di Bolzano cui seguiranno gli Assoluti di Riccione, ultimo banco di prova prima dei Giochi Olimpici, dove spero di conquistare l'ingresso in finale nella prova individuale per poi giocarmela con i migliori".
Per Batki/Dallapè 302,10 punti alle spalle delle cinesi Wang Han e Qinxin Zhao con 318 punti e avanti alle ucraine Anna Pysmenskaya e Mariya Voloshchenko (291,60). "Siamo molto contente - raccontano le azzurre, oro in Coppa Europa - Abbiamo raggiunto il risultato più alto possibile alle spalle delle cinesi anche se, a conti fatti, 16 punti non sono irrecuperabili. L'obiettivo è la finale olimpica".
Nella prima finale del mattino, quarto posto per le azzurre Brenda Spaziani/Valentina Marocchi nella piattaforma sincro con 277,83 punti. Prime le cinesi Wang Hao/Kang Li con 350,94 punti. 
Soddisfatto il bilancio Giorgio Cagnotto: "In generale siamo soddisfatti del livello tecnico raggiunto - spiega - Il Grand Prix di Roma è servito per testare il livello soprattutto degli otto che partiranno per le Olimpiadi: Tania Cagnotto mi ha soddisfatto al 90 per cento, vuol dire che il raduno di Roma sta pagando, peccato per il triplo e mezzo che poteva avvicinarla alla cinese, ci lavoreremo di più. Francesco Dell'Uomo è leggermente sottotono, ma in questi due mesi può rifinire la preparazione e ritrovare lo spunto per l'ingresso nella finale olimpica dalla piattaforma. Siamo contenti anche del recupero di Maria Marconi dopo l'infortunio di Eindhoven. Stiamo lavorando invece in prospettiva Roma 09 sui tre metri sincro maschili con i Marconi, oggi ottimi secondi dietro i cinesi, sulla piattaforma sincro donne e su una nuova coppia dalla piattaforma sincro uomini. I cinesi in questo momento hanno un programma ed una predisposizione che gli permettono di dominare anche con la squadra B. Qui abbiamo assistito a delle gare impressionanti - sottolinea Cagnotto - Specialmente i trampolinisti hanno dato spettacolo. Saremo a Bolzano in collegiale dal 19-27 giugno, poi Assoluti dall'11 al 13 e l'ultimo collegiale a Trieste dal 17 al 25 luglio. Il 29 partiremo per Pechino: incrociamo le dita!".
 
consulta i risultati


XIV GRAND PRIX FINA
PODIO TERZA ED ULTIMA GIORNATA
Sincro Piattaforma fem.
1. Wang Hao e Kang Li (Cin) 350,94
2. Olivia Wright e Natasha Cocker (Aus) 300,42
3. Helen e Carol Galashan (Gbr) 284,64
4. Brenda Spaziani e Valentina 277,83

Sincro Trampolino fem.
1. Wang Han e Qinxin Zhao (Cin) 318
2. Noemi Batki e Francesca Dallapè 302,10
3. Anna Pysmenskaya e Mariya Voloshchenko (Ucr) 291,60

Sincro Piattaforma mas.
1. Hong Ying e Chen Zhang (Cin) 460,41
2. Juan Uran e Victor Ortega (Col) 418,83
3. Constantin Popovici e Catalin Preda (Rom) 382,50

Sincro Trampolino mas.
1. Xinhua Zhang e Yutong Luo (Cin) 435,57
2. Nicola e Tommaso Marconi 401,88
3. Yuri Shlyakhov e Oleksiy Prygorov (Ucr) 390,09
7. Massimiliano Mazzucchi ed Emanuele Marini 365,97