Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Londra 2012<br>Tra conferme e novità

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/a9dfe4376c67965a5f783220c1740e18.jpg

Si è chiusa a Bolzano la prima prova stagionale dei tuffi azzurri. Bene Marconi, Cagnotto e Dell'Uomo. Torna la Batki dalla piattaforma e stupisce Malusardi da un metro. Il commento del CT Cagnotto

BOLZANO
E' partita la stagione dei tuffi tra conferme e qualche novità. A Bolzano era in programma la Coppa Londra 2012, tradizionale appuntamento invernale con i tuffi azzurri. 
La prima giornata è stata caratterizzata dal ritorno vincente della Batki che scioglie le riserve e doma la piattaforma con 319.25 punti. Nicola Marconi invece conferma la propria forza dai tre metri con l'ottimo punteggio di 414,40 punti, davanti ad un sorprendente Francesco dell'Uomo, piattaformista di professione, che chiude secondo con  379,15 punti. Il tuffatore di Colleferro si conferma miglior specialista azzurro dalla piattaforma vincendo il giorno dopo dai dieci metri con 373.75 punti. Gli fa eco Tania Cagnotto: la bolzanina due volte di bronzo iridata nella specialità griffa il trampolino 3 metri chiudendo in testa con 336.50 punti, davanti a un podio tutto azzurro con la romana Maria Marconi (seconda con 267.40 punti) e la trentina Francesca Dallapè (terza con 252.80 punti).
La terza giornata si apre con Maria Marconi che si conferma dal trampolino 1 metro con 256,85 punti, davanti proprio alla rivale azzurra Tania Cagnotto che chiude seconda con 241,05 punti e ancora a Francesca Dallapè terza con 230,65 punti. Ma la sorpresa è dietro l'angolo: Jonathan Malusardi, ventenne svizzero con passaporto italiano portacolori della Carlo Dibiasi, si impone da un metro 355,20 punti, precedendo i favoriti azzurri Nicola Marconi (353,25 punti) e Christopher Sacchin (341,45 punti).
"Nell'insieme si sono viste buone prestazioni - sottolinea il CT azzurro Giorgio Cagnotto - stiamo ad inizio stagione ma voglio sottolineare il buono stato di forma di Francesco Dell'Uomo, di Nicola Marconi e di Tania Cagnotto che sta perfezionando il triplo e mezzo in avanti carpiato che presenterà ai Mondiali di Roma. Sono contento per Noemi Batki che ha ripreso a saltare bene dalla piattaforma dopo i problemi dello scorso anno. Peccato per Andrea Chiarabini che si stava ben comportando dalla piattaforma ed ha dovuto poi ritirarsi per una forte botta nell'entrata in acqua. Sacchin è un po' giù di tono ma sappiamo come farlo migliorare mentre ha sorpreso il giovane svizzero con passaporto italiano Jonathan Malusardi che ha vinto da un metro proprio davanti a Nicola Marconi e Cristopher Sacchin".
La Nazionale ora riprenderà il lavoro in vista degli Europei di Torino (1-5 aprile) con due appuntamenti che daranno maggiori indicazioni al Cittì: dal 20 al 22 febbraio i Categoria e dal 13 al 15 marzo gli Assoluti entrambi in programma al Centro Federale di Trieste. 
  
consulta i risultati ufficiali


COPPA LONDRA 2012
Bolzano 13-15 febbraio
TUTTI I PODI
Finale trampolino 3mt mas.
1. Nicola Marconi (Marina M./Lazio) 414.40
2. Francesco Dell'Uomo (Carabinieri/Fiamme Oro) 379.15
3. Michele Benedetti (Marina M./Lazio) 375.90

Finale piattaforma fem.
1. Noemi Batki (Esercito/Trieste) 319.25
2. Brenda Spaziani (F. Azzurre/AEK Roma) 245.15
3. Daria Vignaroli (Fiamme Oro) 225.70

Finale trampolino 3mt fem.
1. Tania Cagnotto (F. Gialle/Bolzano) 336.50
2. Maria Marconi (F. Gialle/Lazio) 267.40
3. Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio) 252.80

Finale piattaforma mas.
1. Francesco Dell'Uomo (Carabinieri/Fiamme Oro)373.75
2. Mattia Placidi (C. Dibiasi) 324.80
3. Maicol Verzotto (Bolzano N) 309.30

Finale sincro trampolino 3mt maschi
1. Nicola e Tommaso Marconi (Marina
M./Lazio) 395.97
2. Michele Benedetti e Tommaso
Rinaldi (Marina M./Lazio-Trieste
Tuffi) 349.32
3. Emanuele Marini e Massimiliano
Mazzucchi (Marina M./C. Dibiasi-
Marina Militare) 335.13

Finale trampolino 1mt fem.
1. Maria Marconi (F. Gialle/Lazio) 256.85
2. Tania Cagnotto (F. Gialle/Bolzano) 241.05
3. Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio) 230.65

Finale trampolino 1mt mas.
1. Jonathan Malusardi (C. Dibiasi) 355.20
2. Nicola Marconi (Marina M./Lazio) 353.25
3. Cristopher Sacchin (Carabinieri/Bolzano) 351.45