Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei di Budapest Cagnotto Regina dei tuffi

News Tuffi precedenti

Vince l'oro nel trampolino da 1 metro con 299,70 punti, conserva il titolo e conquista la sua decima medaglia continentale. Premiata dal Presidente FIN, membro LEN e segretario onorario FINA Barelli. Maria Marconi è quarta

BUDAPEST
Fratelli di Tania! Recitava così uno dei tanti striscioni esposti in tribuna dai fans di Tania Cagnotto e dell'Italia dei tuffi arrivati fin qui. Lei non li ha delusi e li ha ripagati con il metallo più pregiato: l'oro! “A Ta si nu baba” c'era scritto in un altro; "Conquist’Tania d’Italia" citava un altro ancora. Tania Cagnotto ha vinto oggi la finale del trampolino da 1 metro all'Alfred Hajos ed ha aperto nel migliore dei modi il suo europeo e quello della Nazionale. Ha saltato con regolarità, scavando ad ogni salto il solco tra sé e le altre. Ha totalizzato 299,70 punti, seguita dalla svedese Anna Lindberg con 293,70 (balzata al secondo posto con l'ultimo tuffo) e dalla russa Anastasia Pozdnyakova con 282,65 (a lungo seconda e superata dalla campionessa di Eindhoven '08 all'ultimo salto). Quarta, con tanta rabbia ma anche tanti applausi per la gara che ha condotto, l'altra azzurra finalista Maria Marconi che ha ottenuto 272,15 punti. Tania Cagnotto è stata premiata proprio dal Presidente della Federnuoto, Paolo Barelli, membro del bureau della LEN nonché Segretario Onorario della FINA.
La gara si è messa subito bene per Tania Cagnotto, in testa già dopo la prima sessione di tuffi e subito in salita per Maria Marconi, che dopo il primo salto era nel gruppo delle seste. Mentre Cagnotto guadagnava punti preziosi sulla russa e sulla svedese, Marconi scalava posizioni ma non riusciva ad andare oltre il quarto posto. I migliori tuffi di Tania sono stati gli ultimi due: l'uno e ½ rovesciato con un avvitamento e ½ (62,40 punti) e l'uno e ½ rovesciato carpiato (ancora 62,40 punti). Maria ha avuto una flessione nel terzo tuffo, quando invece avrebbe potuto guadagnare i punti decisivi.   
“Siamo molto contenti per Tania – dice il Commissario Tecnico Giorgio Cagnotto – ma ci dispiace moltissimo per Maria. Ai due podio ci avevamo fatto un pensierino. Stamattina Maria era partita bene, oggi pomeriggio ha ceduto un po' nel tuffo da ferma ed è stata brava a recuperare. Peccato davvero. Tania ha fatto una gara regolare, molto attenta e sa fare anche meglio”. Tania Cagnotto dispensa sorrisi a tutti (come sempre) ed è l'immagine della felicità. “Un po' me l'aspettavo – ride -   lo avevo sognato: arrivavo tardi alla gara ma non so come riuscivo a vincere”. Sogno premonitore ma la realtà è più bella. “Stavo molto meglio verso la fine che all'inizio – continua – dove ero testa, soprattutto nei primi due tuffi. Il primo perché per me è sempre importante iniziare bene, altrimenti perdo il 50% della fiducia. Il secondo perché è il più difficile per me. Questa vittoria la dedico a tutti gli amici che mi sono venuti a vedere e che hanno fato il tifo per me”. Il pensiero va poi all'amica e compagna di Nazionale Maria Marconi. “Ci stava proprio bene anche la sua medaglia – conclude la campionessa europea –  visto anche come erano andati i preliminari, dove eravamo seconda e terza. Lei è stata brava, soltanto non ha eseguito i supertuffi che è capace di fare”.
Mercoledì 11 agosto tocca a Christopher Sacchin e Michele Benedetti, anche loro impegnati nel trampolino da 1 metro. Preliminari alle 10.00 e finale alle 15.30.
 
NUMERI IMPORTANTI. Per la 25enne di Bolzano, figlia del Comissario Tecnico Giorgio Cagnotto (quattro medaglie olimpiche in cinque partecipazioni), si tratta del quarto successo continentale consecuivo - dopo gli ori di Torino 2009 nel trampolino 1 e 3 metri e nel sincro - e della decima medaglia europea della carriera (6-1-3), a cui si aggiungono i tre bronzi mondiali nel trampolino 3 metri dal 2005 ad oggi e l'argento nel sincro trampolino con Francesca Dallapè a Roma 2009. Quarta Maria Marconi (Fiamme Gialle / Lazio Nuoto), terza dopo i preliminari, bronzo quattro anni fa e argento a Torino 2009.
    
COSI A TORINO '09. L'anno scorso, prima dei Mondiali di Roma, ai Campionati Europei di tuffi ad aprile a Torino, Tania Cagnotto era diventata campionessa d'Europa nel trampolino da 1 metro vincendo la finale con 290,90 punti. Seconda e madaglia d'argento era stata Maria Marconi con 280,20 e terza la tedesca Katia Dieckow con 267,65.
 
COSI A EINDHOVEN '08. Due anni fa, agli Europei di Eindhoven, vinse la svedese Anna Lindberg con 293,85 punti, davanti all'ungherese Nora Barta (270,60) e alla tedesca Katja Dieckow (264,15). Per l'Italia aveva partecipato Francesca Dallapè, quinta nella semifnale B con 233.95. Maria Marconi non c'era perchè si era fatta male proprio in Olanda e Tania Cagnotto non si era iscritta alla gara da 1 metro.
 
NUOVO REGOLAMENTO. A distanza di due anni la commissione tecncica della LEN ha cambiato il regolamento abolendo le semifinali nel trampolino da 1 metro e consentendo ai primi dodici atleti dei preliminari di qualificarsi direttamente alla finale, senza più dividersi in due semifinali con il rischio di capitare in quella più competitiva, anzichè nell'altra più agevole. Le ultime semifinali si sono disputate a Eindhoven '08. Piattaforma e trampolino da 3 metri, invece, prevedevano già soltanto preliminari e finali.
 
Risultati completi 


XXX CAMPIONATI EUROPEI TUFFI - Risultati e medagliere
Finale Trampolino 1 mt F

1. T. Cagnotto ITALIA 299,70
2. A. Lindberg SVEZIA 293,70
3. A. Pozdnyakova RUSSIA 282,65
4. M. Marconi ITALIA 272,15
5. N. Bazhina RUSSIA 271,05
6. K. Dieckow GERMANIA 264,40
6. A. Pysmenska UCRAINA 264,40
8. U. Freitag GERMANIA 254,95
9. N. Barta UNGHERIA 254,25
10. R. Gallantree GRAN BRETAGNA 241,15
11. O. Fedorova UCRAINA 228,00
12. J. Benitez SPAGNA 226,75

Medagliere dei tuffi

ITALIA 1 ORO Totale 1
SVEZIA 1 ARGENTO Totale 1
RUSSIA 1 BRONZO Totale 1


Massimo Cicerchia
Nostro inviato