Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

GP Fina a Bolzano Obiettivo Shanghai

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/aa303343f0473933c4f4c79462e45bd5.jpg

Dal 10 al 12 giugno la tappa conclusiva del circuito mondiale di tuffi: 120 atleti e 25 Nazioni partecipanti. Per gli Azzurri è l'ultima prova di selezione ai Mondiali. Finali in diretta e differita su Rai Sport

BOLZANO
Ultima prova di qualificazione ai Mondiali. A Bolzano si completa la squadra Nazionale di tuffi che parteciperà ai XIV campionati del mondo, in programma a Shanghai dal 16 al 21 luglio. Da venerdì 10 a domenica 12 giugno nella piscina comunale di via Trieste, per terzo anno e secondo consecutivo, sono in programma le gare della sesta ed ultima tappa del Fina Diving Grand Prix con 120 atleti di 22 Nazioni.
Non salterà Tania Cagnotto, in fase di convalescenza dopo l’incidente in motorino e il successivo intervento di riduzione della frattura allo scafoide della mano sinistra. L’azzurra in questi giorni si sta sottoponendo a fisioterapia, riabilitazione, ginnastica e sedute di palestra per recuperare il tono muscolare. La settimana prossima proverà i primi allenamenti a secco. I suoi compagni salteranno anche per lei e lei sarà la loro prima tifosa.
 
Gli azzurri in gara. Noemi Batki 1 e 10 metri (Esercito), Giorgia Barp 10 metri, David Niederkofler Schmidt 1 metro, Maicol Scuttari 10 metri e Maicol Verzotto 10 e 10 metri sincro (Bolzano N), Michele Benedetti 1, 3 e 3 metri sincro (Marina Militare/Lazio N), Elena Bertocchi 1 e 3 metri (Bergamo N), Francesco Dell’Uomo 10 e 10 metri sincro (Fiamme Oro/Bolzano N), Francesca Dallapè 1, 3 e 3 metri sincro (Esercito/Buonconsiglio N), Maria Marconi 1, 3 e 3 metri sincro (Fiamme Gialle/Lazio N), Christopher Sacchin 1 metro (Carabinieri/Bolzano N), Tommaso Marconi 1, 3 e 3 metri sincro e Tommaso Rinaldi 1, 3 e 3 metri sinrco (Marina Militare/Trieste T), Nicola Marconi 3 e 3 metri sincro (Marina Militare/Lazio N), Jonathan Malusardi 1 metro e Mattia Placidi 1 e 3 metri (Carlo Dibiasi), Brenda Spaziani 10 metri (Fiamme Azzurre/CC Aniene) e Michelle Turco 1 metro (Fiamme Gialle/Trieste T).
 
Lo staff azzurro è composto dal Consigliere Federale Klaus Dibiasi, dal Commissario Tecnico della Nazionale Giorgio Cagnotto, dai tecnici Giuliana Aor, Domenico Rinaldi, Fabrizio De Angelis, Ibolia Nagy, Dario Scola, Italia Salice e Oscar Bertone
 
Le 25 Nazioni partecipanti. Australia, Austria, Bielorussia, Canada, Cile, Cina, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Ungheria, Giappone, Macao, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Romania, Spagna, Svezia, Svizzera, Venezuela, Italia. (Cile, Repubblica Ceca e Nuova Zelanda sono presenti solo con i giudici).
 
La programmazione di Rai Sport. Le finali di venerdì 10 giugno saranno trasmesse in diretta su Rai Sport1 dalle 18 alle 19.30; le finali di sabato 11 giugno saranno trasmesse in differita su Rai Sport2 dalle 20 alle 20.40; le finali di domenica 12 giugno (mattina e pomeriggio) saranno divise in tre blocchi e trasmesse in differita su Rai Spor2 dalle 14 alle 15.10, dalle 17.10 alle 17.50 e dalle 23.30 alle 01.30.  
  
Criteri di selezione ai Mondiali. Per completare la squadra Nazionale di tuffi che parteciperà ai campionati del mondo a Shanghai saranno considerate le somme dei due migliori punteggi ottenuti dai singoli atleti nelle seguenti manifestazioni: campionati Assoluti invernali di Trieste, finale di Coppa Londra e GP Fina di Bolzano.

XVII FINA DIVING GRAND PRIX - Bolzano, 10-12 giugno 2011 Programma Gare
1^ giornata - venerdì 10 giugno
ore 10.00 eliminatorie 3 metri M e piattaforma F
ore 14.30 semifinali 3 metri M e piattaforma F
ore 18.00 Finali 3 metri M e piattaforma F

2^ giornata - sabato 11 giugno
ore 10.00 preliminari 3 metri F e piattaforma M
ore 15.00 semifinali 3 metri F e piattaforma M
ore 18.00 Finali 3 metri F e piattaforma M

3^ giornata - domenica 12 giugno
ore 09.30 Finale 1 metro F
ore 11.30 Finale sincro 3 metri M
ore 13.00 Finale sincro 10 metri F
ore 15.00, Finale 1 metro M
ore 17.30 Finale sincro 3 metri F
ore 18.30 Finale sincro 10 metri M

Massimo Cicerchia
Nostro Inviato