Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Olimpiadi di Londra Il programma dei tuffi

News Tuffi precedenti
images/joomlart/article/bf3e1848c06c0d5ea39ba95355b23229.jpg

Italia presente con 8 atleti. Esordio domenica 29 alle 15 locali con Cagnotto e Dallapè nella finale diretta del trampolino 3 metri sincro. Tutte le medaglie della disciplina ai Giochi

ROMA
Subito protagoniste. Saranno Tania Cagnotto e Francesca Dallapè a dare il là ai tuffi alle Olimpiadi di Londra, con la finale diretta del trampolino 3 metri sincro, in programma all'Aquatic Centre domenica 29 luglio alle 15 locali, le 16 italiane. La coppia azzurra, argento mondiale a Roma 2009, ha conquistato agli Europei di Eindhoven 2008 il quarto oro consecutivo: nessuno prima di loro aveva vinto quattro volte il titolo nella stessa specialità ai campionati continentali.
La Nazionale di tuffi, composta da otto atleti, è guidata dal commissario tecnico Giorgio Cagnotto e dal consigliere federale Klaus Dibiasi. Ai due sono legate le pagine più belle della storia dei tuffi azzurri: tre ori, quattro argenti e due bronzi olimpici. Segue il programma della disciplina e le medaglie dell'Italia ai Giochi.
 
IL PROGRAMMA DEI TUFFI AI GIOCHI
Atleti (8): Noemi Batki (Esercito/Triestina Nuoto), Michele Benedetti (Marina Militare/SS Lazio Nuoto), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano Nuoto), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro), Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio Nuoto), Francesco dell'Uomo  Fiamme Oro/Bolzano Nuoto), Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi), Brenda Spaziani (Fiamme Azzurre/CC Aniene).
Staff. Commissario tecnico Giorgio Cagnotto, tecnici federali Domenico Rinaldi e Giuliana Aor, tecnici Fabrizio De Angelis e Ibolya Nagy, medico Gianluca Camillieri, fisioterapista Roberto Pellicini.
 
29.07 ore 15.00 Trampolino 3m sincro F Finale (Cagnotto/Dallapè)
30.07 ore 15.00 Piattaforma 10m sincro M Finale
31.07 ore 15.00 Piattaforma 10m sincro F Finale
01.08 ore 15.00 Trampolino 3m sincro M Finale
03.08 ore 14.30 Trampolino 3m F Preliminari (Cagnotto/Dallapè)
04.08 ore 14.30 Trampolino 3m F Semifinali
05.08 ore 19.00 Trampolino 3m F Finale
06.08 ore 19.00 Trampolino 3m M Preliminari (Rinaldi/Benedetti)
07.08 ore 10.00 Trampolino 3m M Semifinali
07.08 ore 19.00 Trampolino 3m M Finale
08.08 ore 19.00  Piattaforma F Preliminari (Batki/Spaziani)
09.08 ore 10.00 Piattaforma F Semifinali
09.08.ore 19.00 Piattaforma F Finale
10.08 ore 19.00 Piattaforma M Preliminari (Dell’Uomo/Chiarabini)
11.08 ore 10.00 Piattaforma M Semifinali
11.08 ore 20.30 Piattaforma M Finale
 
TUTTE LE MEDAGLIE DEI TUFFI ITALIANI ALLE OLIMPIADI
  
ORI (3)
Klaus Dibiasi nella piattaforma a Città del Messico '68
Klaus Dibiasi nella piattaforma a Monaco 1972
Klaus Dibiasi nella piattaforma a Montreal 1976
   
ARGENTI (4)
Klaus Dibiasi nella piattaforma a Tokyo 1964
Klaus Dibiasi nel trampolino a Città del Messico 1960
Giorgio Cagnotto nel trampolino a Monaco 1972
Giorgio Cagnotto nel trampolino a Montreal 1976
   
BRONZI (2)
Giorgio Cagnotto nella piattaforma a Monaco 1972
Giorgio Cagnotto nel trampolino a Mosca 1980