Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti di Torino. Spettacolo Monumentale

Tuffi
images/joomlart/article/202f3bdc4526b71efa8bee9a569a82df.jpg

Tania Cagnotto e Francesco Dell’Uomo raddoppiano. Nella seconda giornata dei campionati assoluti indoor di tuffi a Torino, Tania vince anche la finale del trampolino da 1 metro con 299.50 dopo il successo di venerdì dai 3 metri (336.30) e Francesco, insieme al compagno di squadra Maicol Verzotto, si aggiudica la piattaforma sincro con 344.55 bissando la vittoria di venerdì nella piattaforma individuale (379.90). “I tuffi sono più semplici e si sbaglia meno – ha commentato soddisfatta Tania Cagnotto – e sono molto contenta di tutte e tre le gare. La mia condizione è buona e devo solo riuscire a mantenerla”.
Doppietta di Michele Benedetti che prima si aggiudica i tre metri individuali con 429.30 e poi, insieme al compagno di squadra Tommaso Rinaldi, i tre metri sincro con 385.92 punti. Michele e Tommaso si sono sfidati all'ultimo tuffo nella gara individuale, chiudendo con meno di quattro punti di differenza. “E' andata bene - sorride Michele Benedetti - ma non mi accontento perché potevo fare meglio. Ho sbagliato il terzo e il quinto tuffo, che non sono venuti come li so fare”. Il sorpasso è arrivato con l'ultimo salto: “Ho chiuso benissimo perché ero abbastanza sicuro - continua Benedetti - e diventando vecchietto ho imparato a rischiare meno e portare a casa punti sicuri”. 
Domenica 6 aprile la giornata conclusiva con eliminatorie (9.30) e finali (15.00) del trampolino da 1 metro maschile e della piattaforma femminile. Gare in differita su Rai Sport 2 oggi e domani alle ore 21.  


PODI SECONDA GIORNATA

 

Trampolino 3 metri maschi

1. Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio) 429.30

2. Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste) 425.80

3. Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza) 414.60

 

Piattaforma sincro maschi

1. F. Dell’Uomo–M. Verzotto (Fiamme Oro/Bolzano) 344.55

2. M. Placidi (Dibiasi)– C. Sacchin (Carabinieri/Bolzano) 262.08

 

Trampolino 1 metro femmine

1. Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano) 299.50

2. Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio) 282.15

3. Elena Bertocchi (Esercito/Can Milano) 266.65

 

Trampolino 3 metri sincro maschi

1. M. Benedetti (Marina Militare/Lazio)-T. Rinaldi (Marina Militare/Trieste) 385.92

2. A. Chiarabini (Fiamme Oro/CC Aniene)-M. Scuttari (Fiamme Oro/Bolzano) 381.39

3. G. Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza)-A. Billi (Carabinieri/Dibiasi) 357.60