Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

GP a Bolzano. Tania e Fra d'oro

Tuffi
images/joomlart/article/7461a07640fbdcf9ef3d1d095fd14535.jpg

Sono ancora loro le Regine di Bolzano. Al Grand Prix si aggiudicano la finale dei 3 metri sincro. Nella prima giornata Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano Nuoto) e Francesca Dallapè (Esercito/Buoncosiglio Nuoto) vincono con 297.90 punti, davanti alle olandesi Jansen e Freitag e alle finlandesi Laatunen e Karvonen. Le campionesse d’Europa e vice campionesse del mondo, che per scelta tecnica non hanno saltato agli Assoluti di Cosenza, hanno offerto un’altra prestazione convincente ai piedi delle Dolomiti, davanti al loro pubblico, che le adora e le coccola come nessun altro. Una prestazione che lascia ben sperare in vista di Berlino, in cui difenderanno il titolo e le riscatta dalla recente performance meno brillante in coppa del mondo a Shanghai (ottave con 293.70). Nessuna coppia azzurra in gara nella finale della piattaforma sincro uomini vinta dai giovani cinesi Xiao Hu e Jun Jie con 413.49 punti.

Convocati: Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio N), Elena Bertocchi (Esercito/CC Milano), Giulia Belsasso (Trieste Tuffi), Andreas Nader Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro/CC Aniene), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano N), Francesco Dell'Uomo (Fiamme Oro/Bolzano N), Francesca Dallapè (Esecito/Buonconsiglio N), Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza), Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi) e Maicol Verzotto (Fiamme Oro/Bolzano N). Con il CT Giorgio Cagnotto, completano lo staff il coordinatore tecnico federale Klaus Dibiasi, i tecnici federali Giuliana Aor e Oscar Bertone e i tecnici Dario Vittorio Scola e Fabrizio De Angelis, il fisioterapista Roberto Pellicini, il preparatore atletico Fabrizio Mezzetti. I giudici italiani impegnati nella manifestazione sono Anna Sara Massenzi e Piero Italiani.


Programma gare e risultati degli azzurri


1 agosto
Preliminari


3 metri M
1. Matthieu Rosset (FRA) 445.80
5. Tommaso Rinaldi 400.40 qual in semifinale
6. Michele Benedetti 396.70 qual in semifinale
9. Andrea Chiarabini 373.80
17. Giovanni Tocci 346.20


piattaforma F
1. Minami Itahashi (JPN) 330.90
9. Giulia Belsasso 243.55 qual in semifinale


semifinali
3 metri M
semif A 3. Michele Benedetti 413.05 qual in finale
semif B 5. Tommaso Rinaldi 388.80
piattaforma F
semif B 5. Giulia Belsasso


finali
piattaforma sincro M
1. Xiao Hu e Jun Jie (CHN) 413.49
nessuna coppia azzurra in gara

3 metri sincro F
1. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè 297.90
2. Jansen e Freitag (NED) 287.40
3. Laatunen e Karvonen (FIN) 266.91


2 agosto
ore 10.00 preliminari
3 metri F
piattaforma M
ore 14.30 semifinali
3 metri F
piattaforma M
ore 18.00 finali
piattaforma F
3 metri M
Michele Benedetti


3 agosto
ore 11.00 finali
piattaforma sincro F
3 metri sincro M
ore 15.00 finali
3 metri F
piattaforma M


Il GP tutto su Rai Sport 2


1 agosto dirette
17.55 - 18.25
18.40 - 19.10


2 agosto differite
21.45 - 22.20
22.20 - 23.00


3 agosto dirette e differite
10.55 - 11.30
11.40 - 12.20
13.00 - 13.35
13.35 - 14.15
15.00 - 15.30
15.50 - 16.20


Il sito ufficiale


Risultati


Foto diFoto A.Staccioli/deepbluemedia.eu