Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei. Finale dolce e amara

Tuffi
images/joomlart/article/38e5d3990cca4372242f704bc115108c.jpg

Undicesimo e dodicesimo. Gli azzurri pagano qualche errore a caro prezzo ma alla fine sono comunque sorridenti. E’ lo spirito del tuffatore e di chi pratica lo sport con amore, passione e lo spirito giusto. Nella finale del trampolino da tre metri Michele Benedetti ha chiuso penultimo con 399.55 punti e Giovanni Tocci ultimo con 365.85. Tutta colpa degli errori, ma questi fanno parte del “gioco” e nei tuffi diventano quasi sempre decisivi. Non è stato così, invece, per il pupillo di casa Patrick Housding che, al di la della sua comprovata bravura, è riuscito a vincere la finale con 5 tuffi (nel primo ha preso poco più di 50) e dopo aver regalato in partenza 20 punti agli avversari. Alla fine, a suon di otto, otto e mezzo e nove ha superato, proprio all’ultimo salto, anche il russo Ilia Zakharov. Onore al campione ma forse Ilia avrebbe meritato qualche punto in più nel corso della gara, quelli che poi hanno fatto differenza: 487.85 al tedesco e 483.20 al russo. Ricorda un po’ ciò che è accaduto ieri a Maria Marconi, ma nel cason dell'azzurra il gap con la tedesca era molto inferiore.
Giovanni Tocci in finale ha cambiato un tuffo e proprio quello lo ha “tradito”. Ha inserito il triplo salto mortale e mezzo rovesciato raggruppato da 3.5 di coefficiente (307C) al posto del doppio e mezzo rovesciato da 3.0 (305B). “Ho aperturo troppo presto, ho perso l’orientamento e sono entrato di schiena”, spiega Giovanni. Ha preso 10.50 perdendo circa 60 punti. Fino ad allora stava saltando bene, era settimo e in due salti aveva ottenuto più punti che al mattino.
Michele Benedetti, invece, ha mantenuto lo stesso programma del preliminare. E’ stato abbastanza regolare ma ne ha sbagliati due. “Il terzo e il quinto – spiega – e in entrambi ho sbagliato l’apertura. Ho perso almeno 20 punti”. I tuffi “incriminati” sono il doppio e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo e il doppio e mezzo rovesciato, che al mattino aveva fatto molto meglio. “L’obiettivo era di entrare tra i primi otto – continua Michele – invece è andata male. Diciamo che un po’ tutti abbiamo sofferto il poco tempo a disposizone per recuperare energie. Ma non cerco scuse. Ho sbagliato io e così non va bene, però sorridiamo”. “Il mio obiettivo era diverso da quello di Michele – commenta Giovanni – perché questa gara non dovevo neanche farla ed essere entrato in finale è già una soddisfazione. Sono contento per come ho affrontato la gara, a parte quel tuffo sbagliato. Ho voluto provare a mettere un salto più difficile in finale”. E’ tutta esperienza. E domani i tre metri sincro. Lo staff tecnico ha deciso, i ragazzi sono d'accordo. Domani alle 12 Benedetti-Tocci, coppia inedita, proveranno a guadagnare l'ingresso in finale. Questa sera, dopo la gara individuale, sono rimasti in piscina a provare i salti.        


Programma di Michele Benedetti e punti ricevuti

 

405B Doppio e mezzo ritornato carpiato 72.00

107B Triplo e mezzo avanti carpiato 72.85

5353B Doppio e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo carpiato 62.70

205B Doppio e mezzo indietro carpiato 66.00

305B Doppio e mezzo rovesciato carpiato 49.50

5154B Doppio e mezzo avanti con due avvitamenti carpiato 76.50

 

Programma di Giovanni Tocci e punti ricevuti

 

107B Triplo e mezzo avanti carpiato 79.05

5152B Doppio e mezzo avanti con un avvitamento carpiato 70.50

205B Doppio e mezzo indietro carpiato 67.50

307C Triplo e mezzo rovesciato raggruppato 10.50

405B Doppio e mezzo ritornato carpiato 72.00 

407C Triplo e mezzo ritornato raggruppato 66.30

Trampolino 3 metri - Finale

 

1. Patrick Housding (GER) 487.85

2. Ilia Zakharov (RUS) 483.20

3. Illya Kavasha (UKR) 477.20

11. Michele Bendetti (ITA) 399.55

12. Giovanni Tocci (ITA) 365.85

20140821 PMes 3PM9857

Foto di P.Mesiano e A.Montano/Deepbluemedia.eu

Sito ufficiale e risultati completi