Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Grand Prix Fina. Azzurri a Rostock

Tuffi
images/joomlart/article/9ebe3f236191effe471a1ad8c5a6f881.jpg

Scatta la ventiquattresima edizione del Gran Prix Fina di tuffi. Sette tappe tra cui la terza alla piscina comunale di Bolzano dal 6 all'8 luglio, e la finalissima a Singapore dal 23 al 25 novembre prossimi. Si parte con il sessantatreesimo Internationaler Springertag di Rostock dal 23 al 25 febbraio. Ventidue nazioni al via con più di 100 atleti tra cui Cina, Messico, Canada, Russia e naturalmente Germania. Gli azzurri in collegiale a Roma partiranno il 21 febbraio con il bronzo iridato dal metro Giovanni Tocci (Tubisider Cosenza/Esercito) insieme a Vladimir Barbu (Carabinieri/Bolzano) e Mattia Placidi (Fiamme Rosse/Carlo Dibiasi). Con gli azzurri, in tecnico Lyubov Barsukova e la fisioterapista Valentina Tisci. Giudice italiano al seguito Piero Italiani. Segue il programma gare:


Venerdì 23 febbraio
9.30
preliminari 3 metri M, Piattaforma F
semifinali 3 metri M
semifinali piattaforma F


17.00 finali
Mixed Synchronized 3 metri
Piattaforma F
3 metri M


Sabato 24 febbraio
10:00 preliminari 3 metri F,
semifinali 3 metri F


14:00 finali
Piattaforma Synchronized Men
Piafttaforma Mixed Synchronized
3 metri F
Synchronized 3 metri M


Domenica 25 febbario
10.00 preliminari piattaforma M,
semifinali piattaforma M


14:00 finali
Synchronized piattaforma F
Synchronized 3 metri F
Piattaforma M


vai al sito ufficiale


Sito della manifestazione