instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Qualificazioni grandi altezze. De Rose sesto, Cosetti ottava

Tuffi
images/00_foto_2021/small/medium/medium/large/AbuDhabi2021-DEROSE_Alessandro_ITA-_GP08237.jpg

Una straordinaria Elisa Cosetti, in versione matricola terribile, chiude all'ottavo posto la prima giornata delle qualificazioni ai mondiali di Fukuoka, in svolgimento ad Abu Dhabi. La 19enne giuliana - tesserata per Triestina Nuoto e seguita da Nicole Belsasso - apre con un doppio avanti con mezzo avvitamento in totale sicurezza (58.50) e poi sfoggia un superbo triplo avanti con mezzo avvitamento (81.60), concludendo con 140.10. Comanda l'australiana Rhiannan Iffland che domina la classifica con 190.60.
Alessandro De Rose, già certo della partecipazione ai mondiali dopo il quinto posto iridato a Gwangju, è ottimo sesto con 187.05 punti dopo la prima giornata. Per il 29enne di Cosenza - tesserato per Aurelia Nuoto e seguito da Belsasso, bronzo iridato a Budapest 2017 - un doppio ritornato con mezzo avvitamento (67.20) sicuro come obbligatorio e poi un eccellente verticale indietro con due salti mortal e mezzo con tre avvitamenti (119.85) che lo porta ai vertici della classifica, guidata dal romeno Constantin Popovici con 210.60

Regolamento. Sono ammessi di diritto ai mondiali di Fukuoka i primi otto della rassegna iridata di Gwangju (per gli azzurri già dentro Alessandro De Rose che fu quinto) più altri dodici atleti in base alla gara  di qualificazione di Abu Dhabi (più eventuali due wild card). 

TEAM EVENT. Si è conclusa la prima parte del Team Event Exibition all’Aquatics Festival di Abu Dhabi. Elena Bertocchi ed Eduard Timbretti hanno concluso al nono posto le routine individuali dai 3 metri e poi il sincro. La 27enne milanese campionessa europea dal metro - tesserata per Esercito e Canottieri Milano, allenata dal direttore tecnico Oscar Bertone - piazza un doppio e mezzo avanti con un avvitamento molto solido e ben svolto per il quarto punteggio (58.50); meno buona la performarce del 17enne torinese di origini rumene - tesserato per Esercito e Blu 2006, seguito da Claudio Leone - che si esibisce in un doppio salto mortale e mezzo rovesciato carpiato da 49.50 per la settima performance. Poi i due azzurri sporcano leggermente il doppio e mezzo indietro (49.50) del sincro, ma era prevedibile considerando che la coppia è stata formata in pochi giorni. Concludono al nono posto con 157.50 punti. Davanti c'è il Brasile con 186.75.Domani la seconda parte di gara, con Sarah Jodoin di Maria che prenderà il posto di Elena Bertocchi: due routine individuali dalla piattagorma e il sincro mixed in chiusura.

CONVOCATI: Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano), Elisa Cosetti (US Triestina), Alessandro De Rose (Aurelia Nuoto), Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare/Fratelli Marconi), Eduard Timbretti Gugiu (Esercito/Blu 2006). Staff: Oscar Bertone DT squadre nazionali, Nicole Belsasso tecnico federale. 

HIGH DIVING - QUALIFICAZIONE MONDIALE (2+2 tuffi maschi e femmine)

domenica 19 dicembre (-3 ore in Italia)
donne 20 metri (2 tuffi)
1. Rhiannan Iffland (Aus) 190.60
8. Elisa Cosetti 140.10

maschi 27 metri (2 tuffi)
1. Constantin Popovici (Rou) 210.60
6. Alessandro De Rose 187.05

lunedì 20 dicembre (-3 ore in Italia)
ore 12.30 donne finali 20 metri (2 tuffi)
ore 15.00 maschi 27 metri (semifinali 1 tuffo)
ore 15.45 maschi 27 metri (finali 1 tuffo)

ESIBIZIONE TUFFI MISTI 
  
domenica 19 dicembre (-3 ore in Italia)
ore 10.00 trampolino 3m (3 tuffi, due atleti)
  
lunedì 20 dicembre (-3 ore in Italia)
ore 10.30 piattaforma (3 tuffi, due atleti)

CONVOCATI: Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano), Elisa Cosetti (US Triestina), Alessandro De Rose (Aurelia Nuoto), Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare/Fratelli Marconi), Eduard Timbretti Gugiu (Esercito/Blu 2006). Staff: Oscar Bertone DT squadre nazionali, Nicole Belsasso tecnico federale. 

foto G. Perottino / DBM
L'uso delle fotografie è consentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligarorio menzionare i credit