Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Secondo workshop di tuffi dalle grandi altezze

Tuffi
images/large/workshop2_tuffi_grandi_altezze.jpg

Dopo il successo del progetto pilota e gli ottimi riscontri della selezione del 27 ottobre, la Federnuoto ha organizzato in questi giorni a Roma un secondo workshop di tuffi dalle grandi altezze. Appuntamento presso il centro tecnico federale all'interno del Centro di Preparazione Olimpica "Giulio Onesti" all'Acqua Acetosa, fino a domenica 24 gennaio. Il workshop questa volta è riservato principalmente ai tecnici delle società che si avvicinano a questa nuova disciplina. I primi due giorni sono stati dedicati esclusivamente agli allenamenti degli atleti, tra i quali c'è la new entry Veronica Papa (Aurelia Nuoto) proveniente dal tappeto elastico; oggi il corso di formazione e aggiornamento per i tecnici (quattro ore di aula), sabato altre sedute in palestra e piscina e domenica 24 gennaio gran finale con una simulazione di gare dai 10/12 metri di altezza seguendo il format delle prove giovanili.
"E' un appuntamento importante per i tecnici delle nostre società - sottolinea il direttore tecnico delle squadre nazionali Oscar Bertone - che saranno i futuri talent scout delle grandi altezze sul territorio. Saranno loro i nostri punti di riferimento a livello locale e con loro ci confronteremo e collaboreremo nel corso della stagione". "Abbiamo calendarizzato anche quattro manifestazioni internazionali tra giugno e luglio in Svizzera, Grecia e Russia - aggiunge Bertone - in cui avremo l'opportunità di cominciare a gareggiare". Al workshop sono convocati 15 tecnici, il giudice internazionale Marco Valerio Polazzo e 8 atleti, insieme allo staff federale. 

Tecnici invitati
Alberto Azzola, Alicia Carretero, Davide Damiani, Fabrizio De Angelis, Julia Gusareva, Riccardo Giacometti, Claudio Leone, Davide Lorenzini, Nicola Marconi, Massimiliano Mazzucchi, Tunde Mosena, Davide Pasinetti, Francesco Priori, Christopher Sacchin, Roman Volodkov.
Giudice invitato
Marco Valerio Polazzo
Atleti convocati
Davide Baraldi (CC Milano), Andrea Barnaba, Elisa Cosetti e Davide Fornasaro (US Triestina), Giacomo Ciammarughi (CC Aniene), Alessandro De Rose e Veronica Papa (Aurelia Nuoto) e Stefano Luciani (Carlo Dibiasi) che proseguirà gli allenamenti fino al 30 gennaio.

Nello staff federale, con il direttore tecnico delle squadre nazionali Oscar Bertone, gli assistenti Markus Stuppner e Claudio De Miro, il tecnico federale per le grandi altezze Nicole Belsasso, il tecnico del tappeto elastico Luca Gherbaz (che negli utlimi due anni ha seguito De Rose), il tecnico della Nazionale di tappeto elastico Luigi Meda, i preparatori atletici Marcello Coniglio e Silvia Scatola.

Relatori in aula del workshop il 22 gennaio: il direttore tecnico delle squadre nazionali Oscar Bertone (apertura dei lavori e introduzione degli argomenti), l'assistente tecnico Claudio De Miro, il tecnico federale per le grandi altezze Nicole Belsasso, il giudice internazionale Marco Valerio Polazzo (giuria/coefficenti di difficoltà/salti), i tecnici del tappeto elastico Luca Gherbaz e Luigi Meda.