Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Indoor. Eliminatorie 1^ giornata

Tuffi
images/joomlart/article/ffe62deb844f9471a9668cba9c57792c.jpg

Prima sessione di tuffi alla Monumentale di Torino, dove sono in svolgimento fino a domenica i campionati assoluti Open. Tre gare in programma e finali dalle ore 17 in diretta su Rai Sport + HD con telecronaca di Stefano Bizzotto e commento tecnico di Giorgio Cagnotto.
Nei tre metri
Laura Bilotta è davanti ad Elena Bertocchi dopo i preliminari. Laura Bilotta (Fiamme Oro Roma e Cosenza Nuoto), già prima dopo la quarta serie di tuffi (185.20) chiude con 225.70 punti; Laura Bilotta, oro agli eurojunior di Bergamo 2014 da un metro e bronzo dai tre, da quest'anno si allena a Roma con De Angelis e Dell'Uomo, ha partecipato agli Swiss Open di Zurigo. I suoi punteggi record sono 284 da tre e 256 da uno. Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano), campionessa europea e bronzo mondiale da un metro, che una settimana fa agli Open di Kiev ha vinto sia da uno che da tre metri (272.65 e 315.45 record personale) è seconda con 223.45. Prime otto in finale: con Bilotta e Pellacani, dalle 17 in diretta su Rai Sport + HD, saltano Elettra Neroni, Maia Biginelli, Chiara Pellacani, Giulia Vittorioso, Virginia Tiberti e Silva Alessio.
Nel metro Giovanni Tocci (Esercito/Cosenza Nuoto), bronzo mondiale a Budapest 2017 e vicecampione europeo di Londra 2016, ha il primo punteggio di 361.75. Dieci finalisti, i migliori otto italiani più i due spagnoli Nicolas Garcia Boissier e Alberto Arevalo Allon (quinto e sesto con 322.90 e 321.25). Alle sue spalle gli altri azzurri, esordienti con la Nazionale maggiore a Budapest e Kiev nel 2017, Lorenzo Marsaglia (Marina Militare/CC Aniene) secondo con 351.40 e Gabriele Auber (Marina Militare/Trieste Edera), utlimo in ordine di salto, terzo con 332.70. Gli altri finalisti sono Tommaso Rinaldi, Francesco Porco, Adriano Cristofori, Andrea Chiarabini e Giacomo Ciammarughi.
Nel preliminare del trampolino femminile sincro tre metri otto coppie per quattro posti in finale. Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano) e Chiara Pellacani (MR Sport F.lli Marconi) guidano la classifica provvisoria con 264.45. Accedono alle gare del pomeriggio anche Giulia Vittorioso e Silvia Alessio, Lucia Zebochin e Giulia Rogantin, Laura Granelli ed Elettra Neroni; quest'ultima, allenata da Laura Schermi alla Carlo Dibiasi, è iscritta in tutte le gare degli assoluti. Seste le sorelle Rebecca e Virginia Tiberti (rispettivamente 15 e 13 anni e tesserate per CC Aniene e allenate da Benedetta Molaioli); dopo la coppia dai fratelli Nicola e Tommaso Marconi, passati ad allenare i più giovani, sono loro le uniche in Italia a gareggiare in coppia. A Torino sono presenti anche altre due sorelle, Enrica e Rebecca Ciangaglini (Carlo Dibiasi), ma la differenza fisica non consente di farle gareggiare nel sincro (che Elena fa con Silvia Murianni). 


Risultati completi 


Foto Giorgio Perottino/Deepbluemedia.eu