Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei. Tocci in finale da 1m

Tuffi
images/joomlart/article/eb91685c006fe886ff725946b81a252e.jpg

Con un'ottima seconda parte di gara, Giovanni Tocci (Esercito / Tubisider Cosenza) si qualifica alla finale dal trampolino 1m con l'ottavo punteggio dei preliminari di 352,25 ai campionati europei, in svolgimento all'Aquatics Centre di Londra. "Ho eseguito i primi tre tuffi sottotono; poi ho recuperato - racconta - L'obiettivo era la finale. Mi sento abbastanza bene e proverò a non incorrere negli stessi errori".  
Il miglior punteggio dei preliminari è dell'ucraino Illya Kvasha, vice campione mondiale, con 424,35; a seguire l'austriaco Costantin Blaha, ottavo ai mondiali ma terzo tra gli europei, con 401,55; poi c'è il francese Matthieu Rosset, campione europeo di specialità, con 400,55.
La finale è in programma alle 19.30 locali, le 20.30 italiane.
Il 21enne cosentino - allenato da Lyubov Barsukova e due volte campione europeo juniores della specialità nel 2009 e nel 2011 - ha esordito ai campionati europei ad Eindhoven, nel 2012, con un nono posto; successivamente si è piazzato sesto a Berlino 2014 e quinto ai campionati europei di specialità, a Rostock nel 2015. Ai campionati mondiali di Kazan, l'estate scorsa, è stato eliminato nei preliminari col 16esimo punteggio.


LA SERIE DI TOCCI 


105B doppio e mezzo in avanti carpiato 57.20 (15)
5152B doppio e mezzo con un avvitamento carpiato 52.80 (14)
205C doppio e mezzo indietro raggruppato 40.50 (20); 19.50 punti dalla qualifica
305C doppio e mezzo rovesciato raggruppato 69.00 (14); 10.75 punti dalla qualifica
107C triplo e mezzo avanti raggruppato 63.00 (9)
405C doppio e mezzo rovesciato raggruppato 69.70 (8)


consulta i risultati ufficiali


foto di Giorgio Perottino / deepbluemedia.eu