Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Eurojrs a Bergen. Porco, bronzo da 3 metri

Tuffi
images/joomlart/article/df0be745c4f7c383d88583805eed484f.jpg

Terza medaglia azzurra agli europei giovanili di tuffi a Bergen. Francesco Porco è terzo nella finale del trampilino da 3 metri ragazzi A con 556,35 punti. L'atleta del Cosenza Nuoto, allenato da Lyubov Barsukova, si migliora di 67,6 punti rispetto al preliminare (dov'era ottavo con 488,75) e conquista il bronzo battendo i tedeschi Lou Massenberg (540,80) e Patrick Kreisel (527,90) e lasciandosi alle spelle il russo Maksim Lebedev (525,20). Vince l'altro russo Nikita Nikolaev con 584,20 e al secondo posto si colloca lo svizzero Jonathan Suckow con 562,90. La medaglia di bronzo di Porco si aggiunge all'altra di bronzo ottenuta nel team event mixed insieme a Pellacani, Giovannini e Biginelli e quella d'oro di Chiara Pellacani nel trampolino da tre metri. "E' un atleta in continua ascesa - si complimenta con lui il tecnico responsabile della Nazionale di tuffi Oscar Bertone - sul quale puntiamo molto. L'anno scorso aveva vinto da un metro e quest'anno lo abbiamo convocato in prima squadra per le World Series in coppia con Tocci nei tre sincro per cominciare a fare esperienza. Ha già un programma competitivo con tuffi di livello assoluto che, però, non ha volutamente portato a Bergen, come il quadruplo e mezzo avanti e il triplo e mezzo rovesciato. Fa parte del gruppo di atelti di interesse nazionale con i quali intendiamo lavorare in prospettiva 2020 e 2024". La russa Ekaterina Nekrasova vince la finale da un metro ragazze A con 399,10 punti. Le gare proseguono fino a domenica 2 luglio


Gli azzurri a Bergen. Per l'occasione il tecnico federale responsabile delle nazionali giovanili Domenico Rinaldi ha convocato quattordici atleti: Ilaria Bordoni (Blu 2006), Maia Biginelli, Riccardo Giovannini, Loris Sembiante (Fiamme Oro), Andrea Cosoli, Elettra Neroni (Carlo Dibiasi), Anna Laura Granelli (Bergamo Nuoto), Chiara Pellacani, Giulia Vittorioso (MR Sport F.lli Marconi), Francesco Porco, Antonio Volpe (Cosenza Nuoto), Edoardo Semeria (Canottieri Milano), Gesus Kay Torres Garcia (Carabinieri) e Julian Verzotto (Bolzano Nuoto). Completano lo staff i tecnici Lyubov Barsukova, Fabrizio De Angelis e Alice Palmieri.


Programma e risultati 4^ giornata - 30 giugno


trampolino 1 metro A F - Preliminari

1. Michelle Heimberg (SVI) 395.50
13. Anna Laura Granelli (ITA) 333.15
17. Giulia Vittorioso (ITA) 304.95


trampolino 3 metri A M - Preliminari

8. Francesco Porco (ITA) 488.75 qual. in finale
21. Andrea Cosoli (ITA) 439.55

trampolino 1metro A F - Finale


1. Ekaterina Nekrasova (RUS) 399,10
2. Michelle Heimberg (SUI) 386,80
3. Lena Hentschel (GER) 379,35


trampolino 3 metri A M - Finale


1. Nikita Nikolaev (RUS) 584,20
2. Jonathan Suckow (SUI) 562,90 
3. Francesco Porco (ITA) 556,35

Risultati completi, programma e streaming