Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

GP Madrid. Di Maria seconda, Verzotto's terzi

Tuffi

Itatuffi protagonista nella terza ed utlima giornata del Grand Prix FINA di Madrid, primo appuntamento internazionale della stagione. Arrivano due medaglie dalla piattaforma. Sarah Jodoin di Maria è meravigliosa d'argento. L'italocanadese - tesserata per Marina Militare e MR Sport F.lli Marconi - conduce una gara lineare e chiude con 305.70, preceduta solo dalla statunitense Jessica Parratto con 341.50
Nella piattaforma sincro infine sono terzi Maicol e Julian Verzotto, nonostante un grave errore nel triplo e mezzo indietro, con 323.46 punti. Davanti a tutti i canadesi Laurent Gosselin ed Ethan Pitman con 382.05, mentre secondi sono gli armeni Vladimir Harutyunyan e Vartan Bayanduryan con 332.76.

Gli azzurri convocati sono cinque, tutti piattaformisti: Maia Biginelli (Fiamme Oro), Riccardo Giovannini (Fiamme Oro), Sarah Jodoin Di Maria (Marina Militare/MR Sport F.lli Marconi), Maicol Verzotto (Fiamme Oro/Bolzano) e il fratrello Julian (Carabinieri). Con loro i tecnici Fabrizio De Angelis e Cristopher Sacchin e il giudice internazionale Marco Valerio Polazzo.