Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Tuffi: Incidente in motorino per Tania Cagnotto. Frattura dello scafoide sinistro. Venerdì ulteriori consulti medici

Tuffi

Tania Cagnotto è stata coinvolta in un incidente in motorino verso le 15, intenta a raggiungere la piscina di Bolzano, sede degli allenamenti. A 300 metri dall'impianto, pur passando con il semaforo verde, è stata colpita da un'automobile, seppur a velocità moderata. L'urto ha causato la perdita di controllo del mezzo guidato dalla campionessa azzurra che è caduta sull'asfalto. Trasportata al pronto soccorso dell'ospedale di Bolzano, i primi esami hanno evidenziato la frattura dello scafoide della mano sinistra e un profondo taglio, immediatamente suturato, sotto la rotula della gamba destra. Rientrata in serata a casa, nella giornata di venerdì Tania Cagnotto si sottoporrà ad ulteriori consulti medici.