Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Italsincro Via al rinnovamento

News Sincro precedenti
images/joomlart/article/74d40d0f4472e000399eeeb21e95b337.jpg

Il 21 ottobre ad Avezzano iniziano le selezioni per le squadre Nazionali Assoluta e Juniores. De Renzis: "dobbiamo pensare al futuro". I criteri di partecipazione e le prove da sostenere

ROMA
La Nazionale di nuoto sincronizzato guarda al futuro. Lo staff tecnico federale ha organizzato una selezione per la formazione delle squadre Nazionali Assoluta e Juniores. Le prove si svolgeranno dal 21 al 23 ottobre nel Centro Federale di Avezzano e saranno seguite dai tecnici preposti alle squadre Nazionali e da alcuni tecnici di società. La scadenza per confermare la partecipazione è il 7 ottobre.
"Dopo un lungo periodo di successi e affermazioni importanti - spiega il Ct della Nazionale maggiore Laura De Renzis - è giunto il momento di avviare un nuovo programma per ottenere risultati ancora più importanti. Dobbiamo guardare al futuro. Qualcuna delle atlete che hanno partecipato ai Mondiali di Montreal probabilmente deciderà di abbandonare l'attività agonistica e noi vogliamo subito renderci conto di quali potranno essere i ricambi".
"Faremo una selezione unica - continua - in modo da riuscire a vedere le ragazze tutte insieme, confrontarle tra loro e avere un quadro più preciso delle qualità di ciascuna. La selezione è stata allargata a tutte le categorie, dai 14 anni in poi. Cominceremo con lo scegliere le atlete della Nazionale Assoluta e Juniores. Indicativamente 16 ragazze per ciascuna squadra". Nei giorni successivi alla selezione è previsto un collegiale. Ma data e sede sono ancora da definire. 
 
Il link ai criteri di selezione