Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Comen '09 Italia seconda

News Sincro precedenti
images/joomlart/article/833d193216e6269040ba910c730296c9.jpg

Tre medaglie d'argento, una di bronzo e il secondo posto nella classifica per Nazioni dietro alla Grecia. A Belgrado le azzurrine in evidenza nel Libero Combinato, nella Squadra e nel Duo Marciante-Pascucci

ROMA
Tre medaglie d'argento, una di bronzo e il secondo posto nella classifica per Nazioni (19). Il bilancio dell'Italia in Coppa Comen a Belgrado. Una medaglia al giorno per le azzurre. Nel primo turno di finali la squadra ha ottenuto il secondo posto nel Libero Combinato con 82.800 punti. Prima la Grecia con 84.400 e terzo l'Egitto con 74.100. Nella seconda giornata di finali il duo composto da Elisabetta Marciante e Arianna Pascucci (riserva Domiziana Cavanna) si è classificatos secondo totalizzando 81,600 punti, alle spalle del duo greco Koutidi-Platanioti che ha vinto con 85,100 punti. Fuori classifica la Russia con 85,900, gli USA con 84,000 e il Canada con 82,600. Negli Obbligatori è stata prima la greca Evangelia Platanioti con 75,976. Giulia Castellani è stata la migliore delle italiane con 72,306. Nell'ultima giornata la Nazionale azzurra nella prova a squadra, applauditissima, è giunta seconda con solo un punto di ritardo dalla Grecia e Costanza Di Camillo ha conquistato il terzo posto dietro le rappresentanti di Grecia e Francia nella finale del solo. L Italia ha chiuso al secondo posto la classifica per nazioni, dietro alla Grecia.