instagram

IV World Trophy FINA Report prima giornata

News Sincro precedenti
images/joomlart/article/5d6b82f07a77bb14bb9b5921ebfa9176.jpg

Doppio oro al Canada. Azzurre quinte nella prova acrobatica e settime nel duo tematico. Le gare proseguono con il solo, dove c'è la Scanziani, e l'esercizio di squadra

MONTREAL
Le prime due prove le vince il Canada. Le azzurre si fanno applaudire. Nella prima giornata del 4° FINA Trophy di nuoto sincronizzato a Montreal, stimolate dal "fattore campo" e sostenute dal pubblico, le canadesi hanno vinto le due prove "inedite" del trofeo.
Nel "Duo tematico" ispirato a musiche e costumi del paese ospitante, Marie-Pier Boudreau-Gagnon e Cloe Isaac hanno ottenuto 98,667, davanti alle russe Ishenko e Romashina (97,667) e alle spagnole Carbonell e Fuentes (97,333). Settime le azzurre della Rari Nantes Savona Federica Ferro e Linda Komoni con 90,667.
Nella spettacolare prova acrobatica a squadre le padrone di casa hanno presentato un esercizio sul tema della “Furia del rock” raccogliendo 98,333 punti davanti alla Russia (97,333) e alla Cina (96,000) Quinta la rappresentativa italiana composta da Campanelli, D’Alessio, Flamini, Marianecci, Perrupato, Pezzone, Re e Tempera con 91,333.
La manifestazione prosegue con le prove di Solo, che vedrà impegnata Sofia Scanziani, e della squadra, ispirata a temi e musiche della nazione d’origine.
 
Vai alla presentazione