Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Juniores Invernali. Avezzano, vista su Poznan

Sincro

Dopo gli Assoluti a Verona, che hanno visto primeggiare le Fiamme Oro Roma come gruppo sportivo militare e la Blu Shelf Carisa Savona come società civile, adesso è la volta dei campionati Juniores invernali ad Avezzano. Sabato 23 e domenica 24 febbraio, nel Centro Federale di Via Don Minzoni, sono in gara 221 atlete di 40 società. Il programma prevede gli ersercizi obbligatori (221 iscritte), il solo (49) e il duo (48). La società campione uscente è la Rari Nantes Savona che nel 2012 al Foro Italico di Roma vinse la classifica generale con 370,000 punti, seguita da All Swim e Nord Padania. Già da lunedì 25 febbraio la Nazionale Juniores sarà al lavoro a Savona in vista degli Europei di maggio in Polonia. 
 
Programma gare, start list e risultati 
  
VERSO POZNAN. Dal 25 febbraio al 6 marzo la Nazionale juniores di nuoto sincronizzato si raduna a Savona, nella piscina olimpica Carlo Zanellin, per il primo allenamento collegiale in preparazione dei Campionati Europei di categoria, che si svolgeranno a Poznan (Polonia) dal 15 al 19 maggio.
Sono state convocate 17 atlete: Olimpia Benvenuto (RN Bogliasco), Noemi Carrozza (All Swim), Domiziana Cavanna (Carisa Savona), Costanza Di Camillo (All Swim), Alexandra Victoria Di Tacchio (Sincro Seregno), Gemma Galli (Busto Nuoto), Maria Elena Gandini (Plebiscito Padova), Laila Huric (Busto Nuoto), Veronica Yacoub (Olgiata 2012), Ludovica Lupi (Carisa Savona), Viola Musso (Carisa Savona), Arianna Pascucci (Carisa Savona), Giulia Rotondi (All Swim), Ilaria Santorio (Busto Nuoto), Elena Sernagiotto (Montebelluna Nuoto), Paola Tombacco (Polisportiva Terraglio), Margherita Zucchi (Busto Nuoto).
Lo staff è composto dal commissario tecnico Patrizia Giallombardo, dai tecnici Elisabetta Filatkina, Paola Basso, Joey Paccagnella e Stefania Speroni, il preparatore dei salti acrobatici Michele Trombone e il preparatore di nuoto Maurizio Divano.