Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mediterranean Cup. Report 2^ giornata

Sincro
images/joomlart/article/eb5d09e021e71279e2f2271e0ce3c8f2.jpg

Seconda giornata della Mediterranean Cup di nuoto sincronizzato in programma al Wingate Institute di Netanya, in Israele, fino al 24 luglio. Sofia Mastroianni (Carisa Savona) e Carmen Rocchino (Carisa Savona) sono seste con 79.2000 punti (23.6000 esecuzione, 32.6000 impressione artistica, 23.6000 difficoltà) nel preliminare del duo. In testa la Russia con 85.4000 punti, seguita dall'Ucraina con 82.6667 punti e dal Giappone con 81.5667 punti. 
Veronica Benedetti, Michela Bozza, Ambra Ciardiello, Gaja Ghiringhelli, Benedetta Gotti, Claudia Laveglia, Sofia Mastroianni, Martina Mastropietro, Siria Santin, Margherita Zaghet chiudono al quinto posto con 79.4000 punti (23.7000 esecuzione, 31.6000 impressione artistica, 24.1000 difficoltà) la finale del combo. Oro alla Russia, dominatrice della Mediterranean Cup, con 85.7333 punti. Completano il podio l'Ucraina con 83.5667 punti e la Spagna con 81.6000


Partecipano alla Mediterranean Cup circa 190 sincronette di età compresa tra i 13 e i 15 anni provenienti da 28 diversi paesi. Oltre alle selezioni del bacino del Mediterraneo, sono state invitate a partecipare anche Turchia, Germania, Giappone, Sud Africa e Stati Uniti. La selezione italiana è composta da Veronica Benedetti (CC Civitavecchia), Michela Bozza (Unicusano Aurelia Nuoto), Ambra Ciardiello (CC Civitavecchia), Eleonora Drago (RN Palermo 89), Gaja Carlotta Ghiringhelli (Busto Nuoto), Benedetta Gotti (Montebelluna Nuoto), Claudia Laveglia (Unicusano Aurelia Nuoto), Sofia Mastroianni (Carisa Savona), Martina Mastropietro (CC Civitavecchia), Carmen Rocchino (Carisa Savona), Siria Santin (Montebelluna Nuoto) e Margherita Zaghet (Unicusano Aurelia Nuoto). Lo staff è formato dai tecnici Rossella Pibiri e Rossana Rocci. 


Giovedì 21 luglio


Preliminari solo
1. Varvara Subbotina (RUS) 87.1000
2. Marta Fiedina (UKR) 83.0667
3. Vasilina Khandoshka (BLR) 80.8333
6. Carmen Rocchino (ITA) 78.8000


Preliminari squadra
1. Russia 84.8667
2. Ucraina 83.0000
3. Spagna 81.8000
5. Italia 78.5333


Venerdì 22 luglio


Preliminari duo 
1. Arkhipova-Kruchkova (RUS) 85.4000
2. Burdova-Korneeva (UKR) 82.6667
3. Hirota-Kyogoku (JPN) 81.5667
6. Mastroianni-Rocchino (ITA) 79.2000


Libero combinato finale
1. Russia 85.7333
2. Ucraina 83.5667
3. Spagna 81.6000
5. Italia 79.4000


Sabato 23 luglio


10:00-15:30 Obbligatori
18:00-19:30 Squadra / finale


Domenica 24 luglio


10:00-11:30 Solo / finale
17:00-18:30 Duo / finale


Vai al sito ufficiale