Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa FINA. Le azzurre in Cina

Sincro
images/joomlart/article/16fbc522fcf09219cec30b18bd758384.jpg

Scatta la nuova stagione del nuoto sincronizzato. Sabato e domenica a Yangzhou, 1500 chilometri da Shanghai e sette ore avanti rispetto all'Italia, c'è l'undicesima edizione della Coppa FINA. L'Italia è volata in Cina con una Nazionale mixed, composta dal gruppo della squadra giovanile e tre atleti della squadra assoluta. "La Nazionale giovanile farà l'esercizio di squadra, Flamini e Callegari faranno il doppio classico, Flamini e Minisini il doppio misto", conferma il commissario tecnico Patrizia Giallombardo. "Abbiamo scelto questa linea per consentire alle più giovani di fare esperienza in una manifestazione di prestigio e contemporaneamente proseguire gli allenamenti collegiali con la Nazionale assoluta. In questi giorni Cerruti e Ferro stanno lavorando al nuovo doppio che presenteremo ai campionati assoluti invernali e porteremo ai mondiali di Budapest ed anche le altre si stanno allenando in collagiale. A Yangzhou ci confrontiamo con Nazioni importanti: Russia, Ucraina, Cina, Giappone e Kazakhstan".

Le convocate sono Beatrice Amadei (Busto Nuoto), Beatrice Callegari (Marina Militare/Montebelluna Nuoto), Manila Flamini (Fiamme Oro Roma/Unicusano Aurelia Nuoto), Veronica Gallo (Plebiscito Pd), Giorgio Minisini (Fiamme Oro Roma/Unicusano Aurelia Nuoto), Claudia Modaelli (RN Legnano), Marta Murru (Carisa RN Savona), Enrica Piccoli (Montebelluna Nuoto), Lucrezia Ruggiero (Unicusano Aurelia Nuoto), Isotta Sportelli (Unicusano Aurelia Nuoto) e Francesca Zunino (Carisa RN Savona). Nello staff i tecnici Roberta Farinelli e Giovanna Burlando. 

Il sito ufficiale


COLLEGIALE A SAVONA. Concluso l'impegno in Coppa FINA le azzurre sono attese dal collegiale di Savona dal 29 novembre al 22 dicembre. Per il raduno le convocate sono: Ester Benedetti (RN Savona), Beatrice Callegari (Marina Militare/Montebelluna Nuoto), Domiziana Cavanna (Fiamme Oro Roma/RN Savona), Linda Cerruti (Marina Militare/RN Savona), Francesca Deidda (Fiamme Oro/Promogest), Costanza Di Camillo (RN Savona), Costanza Ferro (Marina Militare/RN Savona), Gemma Galli (Busto Nuoto), Maria Elena Gandini (Plebiscito Padova) , Alessia Federica Luongo (Busto Nuoto), Angelica Morellato (Montebelluna Nuoto), Angelica Morellato (Montebelluna Nuoto), Viola Musso (RN Savona), Alessia Pezone (Fiamme Oro/Unicusano Aurelia Nuoto), Enrica Piccoli (Montebelluna Nuoto), Federica Sala (RN Savona) e Silvia Vismara (Sincro Seregno). Compongono lo staff il commissario tecnico Patrizia Giallombardo, i tecnici Roberta Farinelli, Giovanna Burlando e Yumico Tomomatsu, il preparatore acrobatico Annabella Cinti, il preparatore di nuoto Maurizio Divano, i preparatori atletici Mirco Ferrari e Adolfo Lampronti, il preparatore d'apnea Alessandro Vergendo e gli accompagnatori Pietro Cattaneo e Mattia Zunino.

Foto Deepbluemedia.eu