Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Giovanili Kinder+Sport. Murru e Zunino Urrà!

Sincro
images/joomlart/article/c4e65e7b200ccfdca56453a9c0574aa5.jpg

Dopo il combo all'Aurelia, il doppio è del Savona. Nella penultima giornata dei campionati nazionali juniores di nuoto sincronizzato "Kinder+Sport", al Pala Galli di Civitavecchia, le diciottenni Marta Murru e Francesca Zunino (Rari Nantes Savona) si aggiudicano la finale del duo con 167.274 punti complessivi (84.767 della finale + 82.570 del preliminare). Con loro sul podio Lucrezia Ruggiero e Isotta Sportelli (Unicusano Aurelia Nuoto) con la medaglia d'argento con 164.329 e Costanza Brogioli e Susanna Pedotti (Busto Nuoto) con quella di bronzo con 158.795 punti. Il miglior punteggio degli obbligatori (204 atlete partecipanti) lo ottiene Francesca Zunino (RN Savona) con 80.650. Domenica 20 maggio si assegnano le medaglie del solo alle 9.30 e della squadra alle 11.30. Nel singolo Francesca Zunino (RN Savona) si presenta in finale da favorita; nella squadra si prevede un altro testa a testa tra Rari Nantes Savona che era davanti dopo le eliminatorie e Aurelia Nuoto che l'ha superata nella classifica provvisioria grazie ai punti ottenuti negli obbligatori (che si sommano ai precedenti).


Un servizio speciale della manifestazione sarà trasmesso lunedì 21 maggio all'interno del contenitore Sport Time, in programma su TRC Giornale alle ore 21 e su Mecenate TV canale 815 del digitale terrestre.. 

Nella terza giornata e prima delle finali,  le ragazze dell'Aurelia Nuoto Unicusano, allenate da Rossella Pibiri - già allenatrice del campione del mondo Giorgio Minisini, che continua a seguire in Nazionale collaborando con la responsabile della squadra Roberta Farinelli -  hanno vinto per la prima volta il libero combinato. Per Viola Ferrari, Marta Iacoacci, Isotta Sportelli, Margherita Zaghet, Martina Mastropietro, Arianna Tornari, Lucrezia Ruggiero, Claudia Laveglia, VeronIca Benedetti e Alessia Peschini sono arrivati 84.300 punti, tutti meritati, (25.400 di esecuzione, 33.600 di impressione artistica e 25.300.per gli elementi). Seconda la Rari Nantes Savona seconda con 83.567 e terza la Montebelluna Nuoto con 81.167.

Risultati completi


I numeri. In gara 206 atlete, in rappresentanza di 33 società. Partecipano al Solo 43 atlete, al Duo 34 coppie, all'esercizio di Squadra 15 formazioni, altrettante al Libero Combinato e in 206 agli Obbligatori. Si comincia mercoledì 16 maggio alle 14.30 con la routine tecnica del Solo e alle 18 con quella del Duo.

PROGETTO KINDER + SPORT. E' il progetto di responsabilità sociale di Ferrero che promuove stili di vita attivi incoraggiando la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perchè favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla formazione emotiva e sociale.

Foto Deepbluemedia.eu