Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Duo in collegiale fino al 2 dicembre

Sincro

Ancora un raduno a Savona, dal 26 novembre al 2 dicembre, per il duo azzurro Linda Cerruti e Costanza Ferro. Le azzurre - entrambe tesserate per Marina Militare e RN Savona - saranno seguite dal commissario tecnico Patrizia Giallombardo, dal tecnico federale Yumiko Tomomatsu, dai tecnici Nadia Rocca e Rossana Rocci, dal preparatore atletico Mirco Ferrari.


LA SCHEDA DI LINDA E COSTANZA. Liguri e ventiquattrenni, savonese Linda e genovese Costanza, alla loro prima olimpiade a Rio de Janeiro nel 2016 si sono piazzate seste. Al Maria Lenk Aquatics Centre, nuotarono sulle note di "Sweet dreams" degli Eurythmics e con la coreografa di Maximova. Agli Europei di Londra, sempre nel 2016, hanno conquistato 6 medaglie Linda (un argento con il libero di squadra e 5 bronzi con combo, duo tecnico e libero, solo tecnico e libero) e 4 Costanza (tutte di bronzo con combo, squadra tecnica, duo tecnico e libero). Ai mondiali di Budapest 2017 si sono piazzate seste nel duo sia nella routine libera (musica "Divenire" di Ludovico Einaudi") che nell'esercizio tecnico (musica "Estate" di Antonio Vivaldi), quarte con il libero combinato e quinte con la squadra in entrambe le routine; Linda ha chiuso al sesto posto la routine tecnica nel solo, salendo poi al quinto nel free.