Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

XIV Mondiali Master La soddisfazione della Fina

News Master precedenti
images/joomlart/article/e1bd5f80750507fb839b44d86ba1ee16.jpg

Il Vice Presidente Matson esprime un giudizio ampiamente positivo dopo la due giorni che si è tenuta a Riccione. L'evento in un unico impianto per 15 giorni di gara dal 3 al 17 giugno 2012

RICCIONE
Si è chiusa la due giorni di Riccione dove si è svolto il primo incontro organizzativo tra la commissione tecnica della Federation Internationale de Natation e la Federazione Italiana Nuoto in relazione ai Campionati Mondiali master, in programma dal 3 al 17 giugno 2012. La commissione Fina, attraverso il Vice Presidente della FINA e bureau liaison Bill Matson, ha espresso soddisfazione per il piano organizzativo che vedrà per la prima volta lo svolgimento della competizione in un unico impianto con l'annessione alle due vasche olimpiche già esistenti (indoor e outdoor) di un vasca da 33x25, che avrà la funzione di  scioglimento per gli atleti e ospiterà le gare della pallanuoto. Anche il Presidente della Fin e Segretario Onorario della Fina, Paolo Barelli, ha voluto esprimere apprezzamento per il lavoro svolto: "Ancora una volta Riccione si appresta ad ospitare un evento che porterà oltre 10000 persone nel città romagnola e un indotto importante che permetterà di accrescere la produttività e lo sviluppo economico del territorio - ha affermato Barelli - ringrazio ancora il Sindaco Massimo Pironi e il Presidente della Polisportiva Comunale Riccione Giuseppe Solfrini per l'ospitalità garantita e per l'ottimo lavoro svolto in tutti questi anni. Un ringraziamento particolare rivolto a tutto lo staff che ha sempre permesso la perfetta riuscita delle manifestazioni (Campionati Assoluti e Giovanili) e che sono sicuro si ripeterà anche in occasione dei Campionati Mondiali Master del 2012". 
 
Alla riunione hanno partecipato il Vice Presidente della FINA e bureau liaison Bill Matson, il Presidente della Commissione tecnica Edward Evelly, il Vice Rose Cody, il Segretario Onorario Kurt Mikkola, i membri Mohamed Salah Redouane, Ivan Wingate, Iman Mohamed Arram, Hans-Peter Sick, Simon Rothwell, Roger Eagles, Grunde Vegard, Dusan Dimitrijevic, Nancy Ridout, lo statistico Walt Reid e l'impiegata Clarence Perez; per la FIN erano presenti i Consiglieri federali Andrea Prayer e Klaus Dibiasi, il responsabile per la gara di fondo master Giorgio Gori, la responsabile delle relazioni esterne Laura Del Sette e i delegati Stefania Tudini (tra l'altro Presidente della Commissione tecnica della FINA del nuoto sincronizzato), Roberto Migliori (pallanuoto), Fabrizio Leonardi (giudici), Maria Augusta Sardellitto (responsabile ufficio master federale), Bruno Lombardino (sito internet federale), Flaminia Guidi (ufficio affari internazionali federale).