Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Masters: Campionati Italiani a Ostia. Terza giornata. Un altro primato mondiale per Giulio Divano e il record europeo di Mauro Cappelletti

Master

Terza giornata dei Campionati Nazionali Masters di nuoto al Centro Federale - Polo Natatorio di Ostia. Sono stati stabiliti un record del mondo, un record europeo e dieci primati italiani, che si aggiungono ai quattro primati di ieri (1 mondiale e 3 italiani). Il record del mondo lo ha stabilito Giulio Divano (Amatori Nuoto Savona) nei 200 farfalla M80 con 3'31"42 e quello europeo Mauro Cappelletti (Ice Club Como) nei 200 farfalla M45 con 2'13"69. Record italiani: nei 200 dorso Laura Moltedo (Due Ponti) categoria M65 con 3'39"68, Cristina Tarantino (CC Aniene) categoria M55 con 2'53"56, Silvia Parocchi (Molinella Nuoto) categoria M45 con 2'31"40; nei 200 misti Lorenzo Marugo (CC Aniene) categoria M55 con 2'36"45, Nora Liello (CN Posillipo) categoria M80 con 6'41"24, Renata Marting (Due Ponti) categoria M75 con 4'30"37, Claudia Cangelli (Bergamo Nuoto) categoria M60 con 3'34"42 e Susanna Sardelli (Forum SC) categoria M55 con 2'54"78; nei 200 rana categoria M75 Renata Marting (Due Ponti) con 4'50"92 e nei 200 farfalla categoria  M75 Mijatov Zoraida (Due Ponti) con 5'42"71. Numeri importanti anche per questa edizione: 3600 atleti, 350 società e 9000 presenze gara. La manifestazione prosegue fino a domenica 26 giugno.
 
Risultati completi