Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa del mondo. Grimaldi 1^ e Ruffini 2°

Fondo
images/joomlart/article/38cfe35f38cd116abdf3a46b0533290a.jpg

Martina Grimaldi (Fiamme Oro Napoli / Uisp Bologna) vince. Simone Ruffini (Esercito/CC Aniene) è secondo. Azzurri protagonisti nella 10 chilometri di Playa del Carmen, in Messico, nella seconda prova della coppa del mondo.
Martina Grimaldi - campionessa europea e bronzo olimpico sulla distanza - precede allo sprint la coppia brasiliana formata dalla campionessa del mondo Poliana Okimoto e dalla vice campionessa Ana Marcela Cunha. Rachele Bruni (Esercito/Forum SC) è quarta, seppur avanti al gruppo fin quando all'arrivo non è riuscita a toccare il tabellone perché troppo schiacciata sulla sinistra. 
Simone Ruffini perde lo sprint solo contro il plurimedagliato olimpico e mondiale Thomas Lurz e si piazza davanti all'emergente brasiliano di 20 anni Diogo Villarinho. Quarto Mario Sanzullo (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), a un secondo dal podio come Rachele Bruni.
Squalificata Fabiana Lamberti (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli) al quinto giro. Al nono posto Alice Franco (Esercito/Asti Nuoto) e Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto).


La prova di coppa del mondo rappresentava una verifica per il gruppo azzurro in collegiale all'Altitude Training Center di La Loma, a 1900 metri sul mare, dal 7 marzo al 2 aprile, seguito dal cittì Massimo Giuliani, dal vice cittì Valerio Fusco, dai tecnici Fabrizio Antonelli e Luca Piscopo e dalla fisioterapista Simona Tozzetti.


PROVA FEMMINILE
1. Martina Grimaldi 2h12'37"
2. Poliana Okimoto (Bra) 2h12'38"
3. Ana Marcela Cunha (Bra) 2h12'39"
4. Rachele Bruni 2h12'40

PROVA MASCHILE
1. Thomas Lurz (Ger) 1h56'44"
2. Simone Ruffini 1h56'45"
3. Diogo Villarinho (Bra) 1h56'46"
4. Allan Do Carmo (Bra) e Mario Sanzullo 1h56'47"


consulta il sito della federazione messicana


consulta il sito della FINA


consulta i risultati della prima tappa, a Viedma, in Argentina