Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

RomAquatica 07 Sorpresa Trentin

News Sincro precedenti
images/joomlart/article/5f55b622d677cc3d25542875864838ef.jpg

La seconda giornata del Roma Sincro lancia in finale la diciottenne veneta, terza nel Solo. Domani si riparte dal Libero. In finale anche il Duo Adelizzi-Lapi. La Squadra terza dopo il tecnico

ROMA
La debuttante in paradiso. Erika Trentin, diciottenne del Nuoto Vicenza, alla prima apparizione internazionale con la Nazionale maggiore, imprime il proprio marchio nella seconda giornata del XXV Roma Sincro, giungendo al terzo posto nella classifica assoluta del Solo con 91.600 punti dopo gli esercizi libero e tecnico. "Sono davvero contenta perchè nel tecnico ho realizzato il mio punteggio massimo - ha detto la Trentin, che oggi ha danzato sulle note di Enya  - domani si ripartirà dal Libero dove non ho particolarmente brillato. Sono fiduciosa e spero di migliorarmi. Inizierò l'esercizio sulle note dei Vanensis, particolarmente sceniche, per terminare con le musiche della colonna sonora del film Cuore Sacro". La Trentin in finale tenterà di incalzare la greca Evanthia Makrygianni, seconda a mezzo punto di distanza dall'azzurra. In testa comanda sempre la spagnola Gemma Mengual con 97.600 punti. 
In finale, che si disputerà domenica, anche la coppia del Duo azzurro Beatrice Adelizzi e Giulia Lapi, quinte dopo il programma completo con 93.600 punti. 
In vasca anche la Squadra che ha eseguito il programma tecnico chiuso con 93.100 punti, terza posizione in classifica generale dietro Spagna, seconda con 96.900 punti, e Russia, in testa con 98.500 punti. Il responsabile tecnico delle azzurre, Roberta Farinelli, spiega l'evoluzione dell'esercizio: "Dopo il bronzo europeo conquistato a Budapest lo scorso anno, abbiamo deciso di cambiare l'esercizio per renderlo più dinamico, più accattivante in modo che avesse maggiore impatto scenico. Così abbiamo scelto le musiche di Emir Kosturica, di marca gitana, che rendono l'esecuzione tecnica più curata e di maggiore impressione. A differenza del gruppo dei Mondiali di Melbourne abbiamo cambiato un elemento: Danila Schiesaro ha sostituito Virna Taccone. Questa è la prima di una serie di rotazioni che tende ad affinare la tecnica. L'obiettivo è di arrivare al terzo posto nella classifica generale e di avvicinarci il più possibile le spagnole. Le favorite restano chiaramente le russe".
Domani la Squadra è attesa al programma libero a partire dalle 9.30. Alle 12 le finale del Solo e alle 16 quella della Squadra con la diretta TV su Rai Sport Sat.
 
I risultati completi
 
Il sito di RomAquatica  



ROMAQUATICA 2007
XXV ROMA SINCRO - COPPA EUROPA
31 maggio
Programma Libero Solo
3. E. Trentin 90.400
6. M. Ciletti 89.400

Programma Libero Duo
5. Lapi-Adelizzi 92.900
7. Flamini-Tommasi 91.500

1 giugno
Programma Tecnico Duo
5. Adelizzi-Lapi 96.300 in finale
9. Bigi-Flamini 90.300

Programma Tecnico Solo
3. Erika Trentin 91.600 in finale

Programma Tecnico Squadra
3. Italia 93.100

2 giugno
9.30 Programma Libero Squadra
12.00 Programma Solo - Finale
16.00 Programma Squadra - Finale

3 giugno
10.00 Libero Combinato
16.00 Programma Duo - Finale
19.30 Libero Combinato - Finale