Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei. A Budapest per crescere. Si comincia con Murru

Sincro
images/large/murru_800_450_28_4_21.jpg

Sarà un campionato europeo atipico per la nazionale di nuoto sincronizzato che, tra infortuni e indisponibilità, sarà rappresentata a Budapest da 4 atleti che si esibiranno nel solo, nel duo e nel duo misto. Spazio ad emergenti per salvaguardare la preparazione della squadra nazionale in vista del torneo di qualificazione olimpica in programma a Barcellona dal 10 al 13 giugno. Convocate Marta Murru (Marina Militare / RN Savona) per solo e duo, Veronica Gallo (Plebiscito Padova) per il duo, Isotta Sportelli (Fiamme Oro / Aurelia Nuoto) e Nicolò Ogliari (RN Savona) per il duo misto che saranno seguiti dai tecnici federali Rossella Pibiri e Joey Paccagnella.
"Purtroppo l'infortunio occorso a Linda Cerruti (distorsione alla caviglia con interessamento dei legamenti, prognosi di tre settimane, ndr) ha compromesso ulteriormente le potenzialità di un gruppo che avrebbe dovuto rinunciare ad atleti come Giorgio Minisini, Lucrezia Ruggiero ed Enrica Piccoli - sottolinea la coordinatrice tecnica Patrizia Giallombardo - Inevitabilmente avremmo dovuto abbassare gli obiettivi e nel contempo avremmo perso molto tempo per lavorare insieme con alle porte la qualificazione olimpica. A questo punto è preferibile continuare ad allenarsi in sede e sfruttare la situazione per offrire ad atleti emergenti una prestigiosa occasione per acquisire esperienza e vivere, anticipando i tempi, le emozioni e lo stress di un evento internazionale come l'europeo dove l'Italia è protagonista da molteplici edizioni".
Le gare di nuoto sincronizzato degli europei si svolgeranno alla Duna Arena dal 10 al 14 maggio (il 15 è previsto il galà). Si comincia con Marta Murru nelle eliminatorie del programma libero del solo alle 9:00. L'azzurra sarà la 16esima ad esibirsi su 18. Nel pomeriggio, dopo la finale diretta de duo tecnico senza italiane al via alle 16:00, spazio alla finale del duo misto tecnico con Nicolò Ogliari e Isotta Sportelli. In gara quattro coppie. 

SOLO TECH  Marta Murru

Musica: 'The Christ Trilogy' di Havasi

Coreografia di Patrizia Giallombardo

SOLO FREE Marta Murru

Musica: 'Prelude' (Age of heroes) di Havasi

Coreografia di Patrizia Giallombardo 

DUET FREE Veronica Gallo e Marta Murru

Musiche: 1a musica: 'Rollin n controllin freestyle' di Dusty Locane

2a musica 'Clashing steel' di Q-Facrory Music

3a musica: 'Halloween horror 

Coreografia di Patrizia Giallombardo 

Tema: La paura

MIX DUET FREE Isotta Sportelli e Nicolò Ogliari

Musica:' Puss in boots' di Henry Jackman

Coreografia di Patrizia Giallombardo 

Tema: Flamenco

MIX DUET TECH Isotta Sportelli e Nicolò Ogliari

Musica: 'Dubstepic Symph' di Robotboys

Coreografia : Rossella Pibiri

Tema: Robot

foto DBM. In caso di riproduzione è necessario citare autore e fonte. Vietati ridistribuzione e vendita.