Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti. Cerruti/Ferro doppio da titolo

Sincro
images/joomlart/article/4d7445a1bd4c09f5353bdd91673d616a.jpg

Seconda giornata dei campionati italiani di sincro in svolgimento a Cuneo fino al 5 febbraio e primo titolo in palio: lo vincono Linda Cerruti e Costanza Ferro (Marina Militare/RN Savona). Nella finale del duo la coppia azzurra ottiene 93.367 (27.9 per l'esecuzione, 37.467 per l'impressione artistica, 28.0 per le difficoltà). Entrambe liguri e ventritrenni, savonese Linda e genovese Costanza, alla loro prima olimpiade a Rio de Janeiro si sono piazzate seste. Al Maria Lenk Aquatics Centre, nuotarono sulle note di "Sweet dreams" degli Eurythmics e con la coreografa di Maximova. Agli europei di maggio a Londra hanno conquistato 6 medaglie Linda (un argento con il libero di squadra e 5 bronzi con combo, duo tecnico e libero, solo tecnico e libero) e 4 Costanza (tutte di bronzo con combo, squadra tecnica, duo tecnico e libero). Nel 2015 ai mondiali di Kazan (ma non da esordienti, perchè hanno partecipato anche a Barcellona 2013) si classificarono seste nel libero e settime nel tecnico. 
Al secondo posto Manila Flamini e Giorgio Minisini, argento ai campionati europei di Londra nella routine tecnica del duo misto: 91.300 punti per il duo di Fiamme Oro e Aurelia Unicusano. Sul gradino più basso del podio Elisa Bozzo (Marina Militare/Aurelia Nuoto) e Gemma Galli (Marina Militare/Busto Nuoto) con 87.700.
La giornata si è aperta con gli obbligatori a cui hanno presto parte 189 atlete. Davanti a tutte Manila Flamini (Fiamme Oro/Aurelia Unicusano) con 79.833 punti. Domenica sono in programma la finale della squadra con diretta su Raisport dalle 9.25 e quella del solo che sarà trasmessa in differita dalle 13.20.


Finale duo
1. Cerruti-Ferro (Marina Militare/RN Savona) 93.367; nelle eliminatorie 92.367
2. Flamini-Minisini (Fiamme Oro/Aurelia Unicusano) 91.300; nelle eliminatorie 90.267
3. Bozzo (Marina Militare/Aurelia Unicusano)-Galli (Marina Militare/Busto Nuoto) 87.700; nelle eliminatorie 85.667


foto Giorgio Scala / deepbluemedia.eu


Consulta i risultati ufficiali