Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Salvamento: Eurojr a Canet. Subito 6 medaglie e 1 record europeo per l'Italia

Salvamento

Dopo il primo turno di gare degli Europei Juniores di salvamento a Canet en Roussillon l'Italia guida la classifica davanti a Germania e Francia. Questa mattina gli azzurri hanno vinto sei medaglie e hanno stabilito un primato europeo.
   
Oro e record europeo nella staffetta 4X50 ostacoli femminile con 2.00.24 (precedente 2.01.49) di Giulia Castenetto, Eleonora Chirieleison, Claudia Pastorello e Francesca Frattini. Nei 100 metri manichino con pinne oro per Claudia Pastorello con 1.03.83 e argento per Elena Cacciabue con 1.05.62. Nella staffetta 4X50 ostacoli maschile argento con 1.47.40 di Andrea Caldarelli, Andrea Moretto, Francesco Bartolucci e Francesco Bonanni. Oro per Francesco Bonanni nei 100 manichino con pinne con 54.00 e bronzo per Francesca Frattini nei 200 nuoto con ostacoli con 2.19.65. Nella Serc di ieri sera l'Italia si è classificata setttima.
Oggi pomeriggio dalle 15 si prosegue con le gare a serie dei 50 manichino, 100 torpedo, staffetta 4x25 manichino e 100 percorso misto.