Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Gli azzurri a Ostia dal 17 novembre

Fondo

Passaggio del testimone al Centro Federale di Ostia. Domenica 17 novembre il Setterosa parte per Atene, dove martedì 19 affronta la Grecia nel primo impegno di World League e arriva la Nazionale di nuoto in acque libere, che resta in collegiale fino al 7 dicembre. Per gli allenamenti di ripresa il Commissario Tecnico Massimo Giuliani ha convocato 23 atleti. 10 femmine: Arianna Bridi (RN Trento), Rachele Bruni (Esercito/Forum), Nicole Cirillo (CN Torino), Alice Franco (Esercito/Asti Nuoto), Ludovica Galli (Nuoto Livorno), Martina Grimaldi (Fiamme Oro Napoli/Uisp Bologna), Fabiana Lamberti (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Aurora Ponselè, Ilaria Raimondi e Isabella Sinisi (CC Aniene). 13 maschi: Andrea Bianchi (RN Spezia), Francesco Bianchi (CC Aniene), Alberto Brumana e Federico Brumana (CN Torino), Valerio Cleri e Gianlorenzo Parmigiani (Esercito/CC Aniene), Mirko Comodini (CC Aniene), Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli/TNT Empoli), Matteo Furlan (Marina Militare/Team Veneto), Simone Ruffini (Esercito), Mario Sanzullo (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Federico Vanelli (Fiamme Oro Napoli/CC Aniene) e Dario Verani (Nuoto Livorno). Lo staff è composto dal dirigente responsabile del settore Stefano Rubaudo, dal CT della Nazionale Massimo Giuliani, dal vice CT Valerio Fusco, dal tecnico della Nazionale giovanile Roberto Marinelli, dai tecnici Giuseppe Palombo, Lino Borello, Luca Piscopo, Fabrizio Antonelli, Emanuele Sacchi, Fabio Venturini e Simone Menoni, dal medico Sergio Crescenzi, dallo psicologo Diego Polani e dal fisioterapista Simona Tozzetti.