Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

La Grimaldi con i bambini di Oncologia Pediatrica

Fondo

Martina Grimaldi incontra sabato pomeriggio i bambini del reparto di Oncologia Pediatrica. Bronzo olimpico a Londra 2012 nel 10 km e oro mondiali di Barcellona 2013 nella 25 km, in collaborazione con Lgs SportLab, Martina sarà alla Casa d'accoglienza Siepelunga dove Ageop (Associazione genitori oncologia pediatrica) ospita i bambini in pre e post trapianto di midollo osseo. La bolognese allenata da Fabio Cuzzani, dovrà affrontare la sfida che i bambini le hanno preparato con le carte di 'Unò", specialità molto amata dai piccoli pazienti oncologici; a seguire il torneo di pallacanestro nel giardino della Casa d'accoglienza che Ageop ha di recente acquistato assicurando a tutte le famiglie un luogo dove trascorrere giorni nel percorso verso la guarigione. La visita della campionessa di nuoto si inserisce nelle iniziative che da oggi fino a domenica Ageop ha organizzato, tra cui mercatini di artigianato e golosità per festeggiare con la città di Bologna i 32 anni dell'associazione. Sono 7.000 i bambini di cui Ageop si è presa cura dal 1982 ad oggi, 120 sono i piccoli pazienti ospitati ogni anno gratuitamente, con le famiglie, nelle 4 case d'accoglienza, 63 sono i posti letto che l'Associazione mette a disposizione per loro. Importanti anche i numeri a sostegno della Ricerca Scientifica: ad oggi l'associazione eroga i contratti a quattro medici-ricercatori, cinque biologi ricercatori e tre psicologhe.


fonte Ansa