Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa LEN. Verani e Tettamanzi terzi

Fondo
images/joomlart/article/02f529a5ef0e1ef71c4c2afc02ec9832.jpg

Azzurri sugli scudi nella terza tappa della Coppa LEN di nuoto in acque libere in svolgimento a Navia, in Spagna. Nella 7,5 chilometri maschile, vinta dall'olandese Pepijn Smits in 1h25'09''6, terzo posto per Dario Verani (Nuoto Livorno) in 1h25'12''2 ad un centesimo appena dal secondo posto. Nella 7,5 al femminile, invece, dominata dalla tedesca Svenja Zihsler in 1h27'44''3, quattro italiane si piazzano tra le prime undici: sul gradino più basso del podio Alisa Tettamanzi (Cn Torino) in 1h30'06''1, quarta Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) in 1h30'42''5, decima Barbara Pozzobon (Hydros) in 1h32'20''2 e undicesima Greta Gavazzoni (Nuotatoti Milanesi) in 1h33'21''8. Gara condizionata dalla temperatura fredda dell'acqua (18 gradi) e a farne le spese sono stati, tra gli altri, Laura Sossai (Ranazzurra) e Alberto Brumana (Cn Torino) ritiratisi per problemi fisici legati proprio alla temperatura del campo di gara. Prossima tappa della Coppa LEN il 22 agosto a Hoorn, in Olanda.